Caputova europae

Zuzana va veloce. Dopo aver conquistato la presidenza della Slovacchia, ha vinto le elezioni di domenica. E c’è chi la sogna al Consiglio europeo

Reporter:

Micol Flammini

6

01/06/2019

Iprimi risultati di quella forza irrequieta che stava tentando di smuovere la Slovacchia, paesino piccolissimo – poco più di cinque milioni di abitanti, ai confini dell’area di Visegrád – erano arrivati fin da subito con le dimissioni del primo ministro Robert Fico. Quella forza, tenace, ritmica, insonne che da dopo l’omicidio del giornalista Ján Kuciak – ucciso assieme alla fidanzata Martina Kusnírová – aveva organizzato veglie, manifestazioni, cortei, aveva la forma della piazza, della folla scontenta. Si esprimeva con la...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.