Il day after catalano, il medio oriente nel 2018 e la Var. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

22 Dicembre 2017 alle 16:01

Il day after catalano, il Medio Oriente nel 2018 e la Var. Di cosa parlare stasera a cena

Frase del giorno


Proprio adesso che stavo cominciando a capire i bitcoin…” #bolla

Nomfup


 

Stato dell’Unione

  

Cinque cose da sapere sul voto catalano, secondo Politico (qui le mappe di come invece ha votato e si è divisa la Catalogna).

  

Dopo il successo Puigdemont non torna: “Rajoy, incontriamoci fuori dalla Spagna”. Le grandi difficoltà che avrà il variegato fronte separatista a formare un governo (il 12 per cento del nuovo Parlamento è incriminato dalla giustizia spagnola).

 

Ah, se la Gran Bretagna non chiarirà tempi e modi della Brexit prima dell’estate, Bruxelles proporrà a Londra un accordo commerciale stile quello con il Canada!

  

I ragazzi di Grillo dovevano cambiare il mondo, ma è stato il mondo a cambiare loro. Dietrofront su tutto. Dalle apparizioni in tv al doppio mandato, dalla giustizia alle alleanze con i “morti viventi”. Intanto il movimento è come una pentola che ribolle.

 

Altri mondi

  

Fai girare l’economia. La verità è che il taglio delle tasse in Usa obbligherà anche i paesi europei ad alzare produttività e tagliare entrate pubbliche. E poi i benefici economici della serie cult Gomorra su Napoli.

America oggi. Tutti i nodi (e che nodi) e le sfide che dovrà affrontare il Congresso Usa all’inizio del 2018.

Passaggio in Asia. Prove tecniche di negoziato sull’annosissima questione dei confini sino-indiani.

Incredibile amisci! “Profonde spaccature sotto il mar Ionio”: scoperte le faglie che spiegano i terremoti tra Sicilia e Calabria. Lo studio dei ricercatori italiani ha individuato la “finestra” che ora può essere controllata.

Sabbie arabe. Le tensioni Iran-Arabia Saudita, le polveriere libanesi e yemeniti, Gerusalemme e il post Isis in Siria e Iraq.  Il Medio Oriente nel 2018, secondo l’Ft.

 

Personaggi

  

Il ritiro da Google di Eric Schmidt, uno dei più influenti leader tecnologici di Silicon Valley.

 

Come si formano e come scoppiano le bolle finanziarie, spiegato da Warren Buffett…

 

Ci sono novità sul sindaco di Mantova. Mattia Palazzi era accusato di aver chiesto favori sessuali alla vicepresidente di un’associazione in cambio di fondi, ma si è scoperto che lei aveva modificato le chat…

 

Mappa del giorno

 


  

Amazon, Google e il business crescente degli assistenti domestici intelligenti…

 


 

Argomenti di dibattito

  

Conosci il nemico. Perché la minaccia jihadista non finirà certo con la sconfitta dell’Isis, nell’analisi di Foreign Affairs.

Sharing economy. E’ cominciato tutto con lo streaming musicale, poi è stato uno tsunami. La fine della proprietà e le industrie tradizionali nell’era del digitale.

38° parallelo. Alla fine, quanto è davvero concreta la minaccia nucleare nordcoreana? Se lo chiede l’Ft in questi giorni prenatalizi.

Alla salute! Per la prima volta nella storia, ci sono più donne che uomini che frequentano le scuole di medicina. Cosa potrebbe cambiare, in futuro, se negli ospedali ci saranno più medici di sesso femminile che maschile.

  

Ossessioni

  

Rottamati. Occhio perché decine di aziende stanno usando Facebook per escludere i lavoratori anziani dagli annunci di lavoro. Tra queste Amazon, Verizon, UPS (e Facebook stesso).

Calamità naturali. Le catastrofi globali nel 2017 costeranno la bellezza di 306 miliardi di dollari, quasi il doppio rispetto al 2016. E in futuro potrebbe essere peggio…

Grande fratello. È quasi impossibile muoversi nella regione cinese dello Xinjiang senza eludere la sorveglianza invasiva del governo.

 

Mettetevi comodi

  

Facebookcrazia. L’arte oscura della propaganda digitale e l’unità politica dentro a Facebook, nel racconto di Bloomberg.

Voltapagina. Le migliori foto dell’anno di Reuters, e le loro storie.

Nuovi alfabeti. Questo libro insegna la programmazione ai più piccoli. Colorato e divertente, conduce per mano i più piccoli all’interno del linguaggio della contemporaneità.

Un calcio alla vita. La triste storia del VAR in Bundesliga. Riassunto del terribile rapporto tra il campionato tedesco e la video assistenza per gli arbitri.

 

Se ne sono andati

  


 

Ci ha lasciato a 89 anni padre Piero Gheddo, fondatore di AsiaNews, il missionario del Pime e della carta stampata…

  

 


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi