cerca

L'Ema ad Amsterdam, le dimissioni di Tavecchio e la morte di Charles Manson. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

20 Novembre 2017 alle 18:41

L'Ema ad Amsterdam, le dimissioni di Tavecchio e la morte di Charles Manson. Di cosa parlare stasera a cena

Frase del giorno


“Doppia tessera per Merola (sindaco di Bologna, ndr). (Oltre al Pd) si iscriverà anche a Campo Progressista…”

Olivio Romanini


  

Stato dell’Unione

 

Ema, Milano sconfitta al sorteggio: l’Agenzia del farmaco a Amsterdam. Al secondo turno Milano aveva riscosso 12 punti, 9 per la città olandese, 5 per Copenaghen. Poi l’ultima votazione, finita 13 a 13, e la beffa dell’estrazione a sorte. Cos’è l’Ema, le funzioni che svolge e l’indotto economico che si crea intorno all’Agenzia europea del farmaco, spiegato in 15 punti.

Dopo Belgio e Spagna ora tocca alla Germania conoscere il vuoto di governo (e tra poco si vota in Italia). Infatti anche i socialdemocratici tedeschi dicono no alla grande coalizione. Non solo. Dopo il flop nei negoziati per la formazione del nuovo esecutivo a Berlino è cominciato lo scaricabarile (colpa tua, no, colpa tua…). La verità è che tutti i partiti in causa sono responsabili del fallimento, racconta lo Spiegel.

Le mosse di Angela Merkel per salvare il suo quarto mandato alla cancelleria e in che modo lo stallo politico tedesco rischia di influenzare le politiche europee in materia di finanza, tecnologia e agricoltura (pesticidi).

La velocità e l’ampiezza della ripresa economica europea hanno colto quasi tutti di sorpresa e la svolta impressiona soprattutto nei paesi dell’Europa centrale e orientale. Anche se i rischi non mancano, racconta il Wsj…

  

Altri mondi

  

Nel continente nero. Perché l’esercito ha deciso di abbandonare al proprio destino il padre padrone dello Zimbabwe, Robert Mugabe (che ancora non molla la poltrona)…

Sabbie arabe. Israele è sempre più preoccupato per le scelte di politica estera dell’amministrazione Trump mentre Iran, Arabia Saudita e Russia si precipitano a colmare il vuoto della leadership Usa in Medio Oriente.

Fai girare l’economia. In che modo il nuovo ceo di McDonald’s è riuscito a risollevare l’azienda con una strategia semplice: fare quel che la catena sa fare meglio. E poi l’accordo tra Volvo e Uber (la casa automobilistica venderà all’azienda di San Francisco 24mila Suv) per sviluppare il business dei taxi senza conducente.

Il secolo cinese. Il gruppo di telefonia cinese Transsion ha superato Samsung nelle vendite di smartphone in Africa, diventandone leader di mercato. E adesso punta al mercato indiano. Segnatevi il nome…

 

Personaggi

  

La guerra tra Steve Bannon (ideologo di Trump) e Karl Rove (stratega di Bush jr) per contendersi l’anima del partito repubblicano Usa.

 

Gigi Buffon, l’ultimo capitano. Dopo le lacrime di Italia-Svezia Buffon ha lasciato la Nazionale e forse lascerà il calcio a fine stagione. Storia di un campione italiano unico che nessun successore, per quanto forte, potrà mai sostituire.

  

Cosa ha cambiato Calvin Klein. Lo stilista americano compie 75 anni: è famoso per lo stile minimal e le pubblicità sexy, e queste sono quelle più memorabili.

 

Mappa del giorno

 


  

I paesi che producono più rifiuti di plastica che poi finiscono negli oceani…

  


 

Argomenti di dibattito

  

Il Grande Gioco. Ma l’Arabia Saudita sa quello che fa in Libano? Secondo l’analista Emile Hokayem no: ha forzato le dimissioni di Saad Hariri per una “combinazione di potere, ambizione e ansia.”

L’ultimo tabù. Berlino si riarma. La Germania torna a interrogarsi sul suo ruolo di superpotenza. Un rapporto riservato prefigura sei scenari. E suggerisce di rafforzare l’esercito.

La ricreazione è finita? Da artisti dei fornelli a testimonial di se stessi. Ma la guida Michelin vorrebbe far tornare gli chef-star in cucina. Ci riuscirà?

Azzurro pallido. Carlo Tavecchio si è dimesso. Ora siamo pronti alla rivoluzione? Dopo giorni di accerchiamento, di inviti a farsi da parte ecco le dimissioni del numero uno della Federazione italiana giuoco calcio (si andrà a nuove elezioni entro 90 giorni). Il caso tedesco, quello francese e il costo dei cambiamenti.

 

Ossessioni

  

Ventimila leghe sotto i mari. La disperata ricerca del sottomarino sparito in Argentina. Navi da Regno Unito e Usa per salvare 44 marinai. Giallo su sette tentativi di chiamate d’emergenza.

Il Cartello. Quanto ci mette la cocaina ad arrivare nelle città di tutto il mondo? In Australia, ad esempio, devi pianificare tutto giorni prima e spendere più di 250 euro.

A volte ritornano! Pensavate che il fenomeno fastidioso dello spam via mail fosse risolto, eh. Invece non è così…

 

Mettetevi comodi

  

Coazione a ripetere. Un approfondimento della Reuters sulla tendenza al suicidio della sinistra italiana (via Rivista Studio).

In ginocchio da Bill. Monica e le altre, sembra un secolo fa. Anche per Bill Clinton, allora salvato dalle femministe, si avvicina la resa dei conti…

Tempi difficili. Come si stava sotto il governo autoritario di Mugabe e cosa ci si immagina per il futuro, nel racconto di alcuni cittadini dello Zimbabwe che hanno scritto al Nyt.

Most Dangerous Man. Il formidabile racconto pubblicato su Rolling Stone nel giugno del 1970 su Charles Manson (rip), l’uomo più pericoloso del mondo…

 

Accadde oggi

 


 

Nel 1945 oggi cominciava il processo di Norimberga contro 24 criminali di guerra nazisti della Seconda guerra mondiale…

 

 


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi