Apocalisse a Las Vegas, la Spagna s'è rotta e Rodrigo Betancur. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

2 Ottobre 2017 alle 18:16

Apocalisse a Las Vegas, la Spagna s'è rotta e Rodrigo Betancur. Di cosa parlare stasera a cena

foto LaPresse

Frase del giorno

 

“Ai democratici che appoggiano la secessione catalana: domani vi voglio tutti in piazza a sostenere Maroni e Zaia. Mi raccomando, puntuali…”

Luca Bottura

 


 

La guerra di Spagna

 

La strategia sbagliata di Rajoy. Gli scontri ai seggi, il boicottaggio fallito. Così il premier spagnolo ha perso ottime possibilità di far valere le sue tante ragioni contro un processo indipendentista azzardato e raffazzonato.

 

Nel frattempo gli indipendentisti catalani si dividono sui prossimi passi da compiere (l’ala più oltranzista vorrebbe subito la Dichiarazione unilaterale di indipendenza, altri invocano una mediazione internazionale).

 

Un po’ di dati e tabelle per capire l’indipendentismo catalano, messi in fila da Politico mentre la Commissione Ue sta con il governo spagnolo: il voto non è legale (ma Bruxelles condanna le violenze).

 

E adesso? Adesso la Spagna rischia di essere a un punto di non ritorno, nel senso che il voto di domenica è stata una sconfitta per tutti. Al pari di Madrid anche i grandi paesi europei non si sentono tanto bene, prevale l’imbarazzo e il timore di un effetto domino…

  

Altri mondi

 

America oggi. Tutto quel che sappiamo sulla strage di Las Vegas che ha fatto 50 morti e oltre 400 feriti (qui anche la mappa interattiva del Nyt). Si tratta della sparatoria più sanguinosa della storia Usa (dal liceo Columbine a Orlando, una lunga scia di morte che riaccende il dibattito sulle armi in America). E poi uno straordinario racconto dell’HuffPost USA sui segni che le violenze da arma da fuoco lasciano sui corpi delle persone ferite.

Sabbie arabe. La ritirata dell’Isis dai suoi territori in Iraq e Siria e il problema deGLI (ex) militanti dello Stato islamico che cercano di reiventarsi una vita. E poi la battaglia per la leadership nel jihad globale, secondo Foreign Policy.

38° parallelo. Intanto la Corea del Nord apre una “via” russa. Gli Stati Uniti hanno ordinato cyberattacchi contro l’intelligence nordcoreana. Nel mentre una telco russa ha fornito un nuovo collegamento internet a Pyongyang.

L’origine della specie. Alcuni scienziati hanno scoperto segni di vita sulla terra risalenti a circa 4 miliardi di anni fa…!

In alto i calici. Il Nobel per la medicina è andato a Jeffrey C. Hall, Michael Rosbash e Michael W. Young “per le loro scoperte dei meccanismi che controllano i ritmi circadiani”, l’orologio interno del nostro organismo e degli altri esseri viventi.

  

Fai girare l’economia

 

Piatto ricco. Le condizioni per fare business in Giappone non sono mai state così buone come oggi, dopo un decennio di ristagno. Spiega il perché l’Ft.

 

L’impatto di calamità naturali gigantesche come uragani e terremoti sul mondo (e il futuro) delle assicurazioni.

 

Per la cronaca, Amazon sta impiegando la bellezza di 5mila addetti sullo sviluppo di Alexa, l’assistente vocale dotato di Intelligenza Artificiale.

 

La guerra intestina dentro Uber tra nuovo e vecchio management. Allacciate le cinture!

  

Personaggi

 

In che modo Emmanuel Macron sta cercando di ridisegnare la Francia, a colpi di riforme, nell’analisi dell’Economist.

 

Newhouse, l’uomo che amava i giornali. È morto a 89 anni il padre di Condé Nast, l'editore di Vogue, del New Yorker e di Vanity Fair.

 

Adattamento ed evoluzione di Rodrigo Bentancur. Arrivato alla Juventus era un giocatore ben definito. Per questo ci ha messo poco a prendersi il centrocampo.

 


 

Mappa del giorno

 

La classifica dei paesi più e meno competitivi del mondo…

 


 

Argomenti di dibattito

 

 

Addio alle armi? Come e perchè servirebbe applicare il metodo scientifico al problema delle armi negli Usa, nell’interessante riflessione dell’Harvard Magazine.  

Terra incognita. Dopo il referendum per l’indipendenza nel Kurdistan iracheno, come fare per evitare che la situazione degeneri in una crisi a Baghdad.  

Chi può dirlo. Abbiamo ancora bisogno del Nobel? Storia, mito e difetti della più alta onorificenza per una carriera scientifica.

Mia cara bolla. Lo si vede anche dagli acquisti di libri: le persone di destra e di sinistra comprano rispettivamente saggi e volumi orientati e di parte che rinforzano le proprie convinzioni…

  

Ossessioni

 

Incredibile amisci! Il patron di Tesla, Elon Musk, sta progettando un razzo in grado di fare concorrenza alle compagnie aeree, portandoci in mezz’ora da New York a Londra. Segnatevi questo nome in codice: Big Fucking Rocket...

Turarsi il naso. Tutto quello che ha visto un giornalista di Vice lavorando in un ristorante di sushi All You Can Eat!

Nuove commodities. La globalizzazione delle news: gente in Asia o in Europa dell’est che produce notizie per nicchie d’americani (via Pietro Minto).

  

Mettetevi comodi

 

Cyber crime. Dentro l’attacco hacker che ha colpito il colosso dell’informazione finanziaria Equifax e le tecniche di cybercrime riconducibili a professionisti assoldati dall’intelligence cinese.

Tedeschi d’Italia. Negli ultimi dieci anni i colossi della Germania hanno acquisito importanti industrie italiane. Dall’Italcementi alla Lamborghini.

Che tempo che fa. Un’inondazione è un problema, ma alcune città, dalla Cina, al New Jersey fino in India, hanno saputo adattarsi a condizioni di vita non proprio ideali, dimostrando che l’acqua può essere trasformata in una risorsa grazie a soluzioni innovative (via Rivista Studio).

Ai confini del mondo. Vita quotidiana dei sei guardiani della basa artica (per la precisione di un radar) Usa-Canada, in attesa dell’apocalisse…  

 


  

Accadde oggi

 

Nel 1925 oggi, il fattorino William Taynton diventa il primo uomo a comparire in televisione…

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi