cerca

Lo stratega di Trump, le capitali dell'Isis e la Super Luna. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

14 Novembre 2016 alle 18:19

Lo stratega di Trump, le capitali dell'Isis e la Super Luna. Di cosa parlare stasera a cena

Frase del giorno

 


“Ma se fa il muro per tenere fuori i messicani, poi queste strade, autostrade, ferrovie e quant’altro chi è che le costruisce…?” #Trump

 

Alberto Mingardi


 

 

America oggi

 

I primi giorni di Donald Trump. Ha scelto il presidente del Partito Repubblicano come suo capo dello staff e un editore di estrema destra come consigliere speciale, ha un po' ritrattato sul muro col Messico e ha trollato i suoi rivali su Twitter.

 

Appunto. Trump e il muro "moderato" con il Messico. Nella prima intervista post elezioni, Donald Trump ha detto che il muro non sarà necessariamente in muratura e che l’amministrazione non rimpatrierà gli 11 milioni di clandestini che vivono in America, ma si concentrerà sui “due o tre milioni” di criminali. Insomma una prospettiva non lontana da quanto fatto dall’Amministrazione Obama.

 

Così Trump cambierà l’identità del partito repubblicano. La sfida di The Donald “è trasformare il suo messaggio ribelle in una filosofia di governo coerente. Gli è stato consegnato un mandato importante: trasformare la cultura politica americana", scrive il Las Vegas Review-Journal.

 

Cosa può significare l’elezione di Trump per la Fed e le politiche monetarie di Janet Yellen, secondo Bloomberg. E un po’ di numeri interessanti sull’America bianca e rurale che ha votato The Donald.

 

Per la cronaca, la Cina potrebbe bloccare le vendite di iPhone se la nuova amministrazione Usa cominciasse una guerra commerciale con Pechino.

 

 

Sabbie arabe

 

Arrestato il terrorista tunisino che operava come reclutatore in Italia. Moez Fezzani, conosciuto come Abu Nassim, è stato fermato in Sudan.

 

Sirte, Mosul, Raqqa, tutte e tre le capitali dello Stato islamico sono sotto assedio. In tutti e tre i casi, la scommessa lenta dell’Amministrazione Obama è che si può fare la guerra contro l'Isis senza impegnare a terra troppo uomini e lasciando fare alle forze locali.

 

Occhio che stanno crescendo gli attacchi alla comunità cristiana in Egitto!

 

Intanto i sauditi continuano ad ammazzare civili in Yemen (grazie alle armi Usa).

 

 

Altri mondi

 

Il secolo asiatico. Non solo nucleare. In che modo India e Giappone stanno rafforzando i loro rapporti strategici (via Internazionale).

Al voto, al voto. Chi ha vinto in Moldavia e Bulgaria. Alle elezioni presidenziali di questo fine settimana hanno vinto due candidati vicini alla Russia e a Vladimir Putin, e critici con l'Unione Europea.

Panic room. Tutte le divisioni europee sull’ascesa di Trump simboleggiate da una cena organizzata d’urgenza, e dalle scelte domestiche di Angela Merkel (leggi: Steinmeier presidente).

Manica larga. La cosa certa, per ora, è che a causa della Brexit la business community inglese ha rinviato o cancellato investimenti per 65 miliardi di sterline.

Leggi che ti passa. Il vice presidente degli Emirati Arabi Uniti vuole far in modo che le persone impiegate in un luogo di lavoro leggano, per questo ha promulgato una legge ad hoc (via Rivista Studio).

Guarda che luna! Tutto ciò che occorre sapere sul nostro “pianeta” satellite in vista della super luna di questa notte.

Cose turche. Nel frattempo il presidente Erdogan potrebbe indire un referendum il prossimo anno per far scegliere alla gente se continuare o meno il dialogo con Bruxelles per (l’annosissimo) l’adesione di Ankara alla Ue (se mai ci sarà).

 

 

Mappa del giorno

 


Dove si dirige la ricerca delle prossime Google e Facebook da parte dei tech investitori…

 


 

 

Personaggi

 

Un grande profilo di Steve Bannon, il nuovo capo stratega della Casa Bianca di Trump, pubblicato l’anno scorso da Businessweek.

 

Il padre di Wulan vendeva cibo da una bancarella per strada, ma era anche noto come "Gun Jack," uno dei gangster più importanti di Yogyakarta, in Indonesia. Wulan ha raccontato a Vice com’è stato crescere nella sua ombra.

 

 

Argomenti di dibattito

 

Come nasce l’antipolitica. Il movimentismo, l’attivismo, i cristalli del rancore, il ruolo della piazza, la violenza mediatica, la giustizia a orologeria. Come nasce l’odio per la politica? Da Tangentopoli al referendum (fino a Trump). Massa e Potere: un formidabile saggio di Giovanni Orsina.

Jihad quotidiana. Come sarà combattere il terrorismo al tempo di Trump, nell’analisi dell’Atlantic.

Il futuro delle chaebol. Le grandi imprese conglomerate su cui si fonda l’economia coreana, come Samsung e Hyundai, stanno vivendo una fase di passaggio. Quali sono gli effetti sull’intera società?

La Cina è vicina? A che punto è la cultura del calcio a Pechino. La Cina ha dichiarato di voler vincere i Mondiali del 2050, quanto manca?

 

 

Ossessioni

 

Piramide rovesciata. Intanto i trentenni americani stanno spiegando ai loro capi come fare affari su internet. Lo racconta Quartz (articolo tradotto in italiano da Internazionale).

Incredibile amisci! Abbiamo smesso di vaccinare i bambini. Ripeto: abbiamo preso una delle più incredibili invenzioni dell’umanità e le abbiamo detto, le stiamo dicendo: "nah, grazie" (via Pietro Minto).

Il pillolo. Perché non esiste ancora un anticoncezionale per gli uomini? Ci sono ancora dei problemi con gli effetti collaterali, ma la vera ragione è che non ci sono case farmaceutiche interessate a produrlo (via il Post).

 

 

Mettetevi comodi

 

Il grande dittatore. Viaggio nella metropolitana della Corea del Nord, dove le stazioni sono in marmo e c’è la propaganda politica al posto delle pubblicità.

Il fascino della terra. Il potere delle mappe nel ventesimo secolo, secondo l’Economist.

Next big move. La grande tentazione di Amazon di sostituire direttamente i grandi Mall, dopo aver vinto la sfida di venderci online (quasi) ogni cosa.

A me gli occhi. Il misterioso e affascinante mondo dell’ipnosi raccontato da Erik Vance su Aeon.

C’era una volta. La storia della popolazione umana da un piccolo insediamento in Africa ai sette miliardi di abitanti di oggi, video spiegata in cinque minuti.

 

 

Accadde oggi

 


Nel 1922 oggi la British Broadcasting Corporation, meglio conosciuta come BBC, cominciava le proprie trasmissioni radio nel Regno Unito…

 


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi