cerca

Le nuove guerre di mercato, Twitter in vendita e Josè Mourinho. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

23 Settembre 2016 alle 17:24

Le nuove guerre di mercato, Twitter in vendita e Josè Mourinho. Di cosa parlare stasera a cena

Frase del giorno

 


“Un giorno uscirà una statistica ansiogena sul tempo della nostra vita che perdiamo a cercare il pulsantino per chiudere le pubblicità online…”

 

Giordano Masini


 

 

Sabbie arabe

 

Nuovi bombardamenti sulla parte orientale di Aleppo. Gli attacchi sono stati molto intensi e sarebbero opera di jet siriani e russi. Mentre Washington e Mosca provano un’altra volta a rimettere in piedi un qualche cessate il fuoco.

 

Tutti i pericoli di un Iraq auspicabilmente post Isis, messi in fila da Foreign Policy.

 

La Turchia cambia fuso orario, dal prossimo 30 ottobre avrà quello della Mecca (giusto per non sbagliare)!

 

A proposito. La guerra a distanza tra il presidente turco Erdogan e il suo nemico numero uno, Fethullah Gulen, è sbarcata nelle scuole pubbliche della California. Ecco perché…

 

L’Arabia Saudita accetta di tagliare la produzione di petrolio solo se l’Iran accetta di mettere un tetto alla propria offerta. Scaramucce in vista del vertice Opec.

 

Secondo Le Monde il riavvicinamento tra Obama e Netanyahu, ossia Usa e Israele, sembrerebbe duraturo. Sembrerebbe (articolo tradotto in italiano da Internazionale).

 

 

Fai girare l’economia

 

Sembra che Twitter stia per essere messo in vendita. Se ne parla da tempo ma questa volta dovremmo esserci. In pole position per l’acquisizione c’è Google (ma non solo Google).

 

Dopo un anno e mezzo di intense trattative, l’India acquista 36 jet da combattimento Rafale dalla Francia per 7,8 miliardi di euro. L’accordo prevede che la Francia compensi il 30 per cento della cifra investendo in programmi di ricerca aeronautica dell’esercito indiano e compensi il 20 per cento delocalizzando in India la produzione dei componenti (via Internazionale).

 

Camera con vista. Il colosso Marriott ha completato l’acquisizione della rivale Starwood. Nasce un agglomerato di alberghi e resort senza eguali, pronto a sfidare la concorrenza delle piattaforme stile Airbnb.

 

 

Il mondo oltre il Jihad

 

Corsa alla Casa Bianca. Sono la religione e la formazione i driver che guidano le preferenze di voto dell’elettorato bianco. Trump lo ha capito, e Hillary…? E poi cosa dicono (e non dicono) gli ultimi sondaggi alla vigilia del primo dibattito tv tra i due candidati presidenziali.

Manica larga. Malinconie da Labour. S’apre la conferenza a Liverpool, Corbyn s’aspetta un’altra incoronazione. Tra golpe-kamikaze e aree-bimbi s’alza un grido: con questi dirigenti non vinceremo mai.

Non andremo più in banca. “Troppe banche in Europa", dice Draghi. Serve una rivoluzione sistemica. Il sistema del credito è in crisi, in questi anni non si è evoluto. Perché serve un disruptor per entrare nella terza repubblica delle banche.

Cybercrime. 500 milioni di account Yahoo rubati. Cosa è successo esattamente? Che rischi ci sono? Cos’è un attacco sponsorizzato dallo Stato? E soprattutto come scoprire se sei stato vittima di un furto informatico.

Il grande esodo. I morti del naufragio di mercoledì sono 148. Una barca con a bordo decine di migranti è affondata vicino alla città egiziana di Rosetta.

Nuovi supereroi. Il fumettista e produttore cinematografico della Marvel, Stan Lee, creerà un nuovo supereroe per il mercato cinematografico cinese.

 

 

Personaggi

 

I fantasmi del passato, di quando era governatore, che inseguono il presidente messicano, Enrique Pena Neto…

 

L’importanza di Ernest Moniz, il segretario Usa all’Energia, per un futuro davvero low carbon.

 

José Mourinho è il passato? Dopo un discreto inizio col Manchester United, ha perso tre partite di fila per la prima volta dal 2002: il Guardian si chiede se non sia rimasto indietro, mentre il calcio è cambiato (via il Post).

 

 

Mappa del giorno

 


Zitti zitti i paesi dell’Est Europa stanno vendendo parecchie armi in Medioriente…

 


 

 

Argomenti di dibattito

 

Guerre di mercato. Il Financial Times va dritto al punto della guerra contemporanea che si gioca nei nostri paesi, ridisegnando la geografica politica dell’occidente: libero commercio contro populismo. Perché è chiaro che anche le tensioni commerciali Usa-Ue sui dossier Google, Apple, Deutsche Bank e Airbus stanno facendo il gioco di Putin (e di Trump).

Telepredicatori di sinistra. Il linciaggio liberal di Jimmy Fallon, il comico che ha trattato Trump come un ospite normale…

Potenza della percezione. Perché le rapine spaventano di più degli omicidi? Dal 1991 gli omicidi nel nostro paese sono diminuiti in maniera costante. Ma la paura dei cittadini dipende non solo dalla gravità, anche dalla probabilità che un reato si verifichi.

Si stava meglio quando si stava peggio? Elogio dei vecchi treni notturni che attraversavano l’Europa. Finchè un giorno Bruxelles…

 

 

Ossessioni

 

Vini dell’altro mondo. L’ambizione cinese di produrre vino nello spazio: Cabernet Sauvignon, Merlot, Pinot nero e via…

Su la testa. Il rischio è che la nuova generazione di auto semi automatiche aumentino i rischio di distrazione di chi le (semi) guida, facendo crescere gli incidenti.

Falsi miti. Non è vero che gli immigrati rubano il lavoro ai residenti e ai lavoratori di fascia bassa (almeno negli Usa).

Sicuri sicuri? Apple ha definito l'iPhone 7 "il migliore e il più avanzato iPhone di sempre". Cionostante, non è immune all'hacking, come ha dimostrato un 19enne italiano che in sole 24 ore, tramite una serie di bug, ci ha effettuato un jailbreak...

 

 

Mettetevi comodi

 

Il fondo del barile. La delusione del Regno, ossia in che modo la caduta del greggio sta colpendo il ceto medio saudita nel racconto del Wsj.

Il denaro non dorme mai. Dentro la “macchina” infernale che trasferisce 2,7 miliardi di euro al minuto. Potenza della turbo finanza.

Spie come noi. Donne della Cia. La storia sconosciuta dello spionaggio americano.

Futuro artigiano. L’associazione genovese che insegna ai migranti un lavoro (e a non cadere nella rete dello sfruttamento).

 

 

Accadde oggi

 


Nel 1889 oggi, a Kyoto, in Giappone, veniva fondata la mitica Nintendo…

 


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi