cerca

Arriva il #SalvaGrecia, piccole imprese a Cuba e Britney Spears. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

25 Maggio 2016 alle 18:43

Arriva il #SalvaGrecia, piccole imprese a Cuba e Britney Spears. Di cosa parlare stasera a cena

Frase del giorno

 


“L’Anpi e tuoni, ora basta…”

 

Titolo su Il Corriere del Veneto


 

 

Stato dell’Unione

 

Grecia, dall’Eurogruppo 10,3 miliardi. Ok alla ristrutturazione del debito. L’intesa ieri notte dopo una maratona di undici ore. L’alleggerimento a partire dal 2018. Basterà?

 

L’accordo sulla Grecia è anche una partita a scacchi tra Merkel e Lagarde, la due donne più potenti d’Europa…

 

Oggi scendono in campo Think Tank e storici britannici contro la Brexit: porterebbe austerità e condannerebbe Londra all’irrilevanza.

 

Pericolo scampato in Austria e dintorni? Mica tanto. I dati dell’Economist dimostrano che i consensi della destra populista sono in crescita in tutta Europa. Basta vedere la ritirata della gloriosa socialdemocrazia: tanto apparato, pochi voti. Prossima fermata, Berlino?

 

E poi come la Commissione di Bruxelles si sta muovendo per creare un mercato unico del digitale (occhio ai colossi tech Usa). Ce la farà?

 

Intanto Amazon e Netflix dovranno assicurare nelle loro produzioni almeno un 20% di contenuti europei…

 

 

Sabbie arabe

 

Curdi e americani all’attacco: parte la maxi-operazione per liberare Raqqa dall’Isis. In campo 20 mila uomini. E al comando c’è una donna…

 

Dopo la morte di Mansour i Taliban hanno eletto il nuovo capo (e il suo vice è il figlio del mullah Omar).

 

Interessante. Perché il ruolo dei militari Usa in questi anni di guerra ibrida, mista a diplomazia, si è fatto sempre più politico.

 

La lunga tradizione di insabbiamenti e poca chiarezza dell’Egitto nei disastri aerei. Come dire: perché aspettarsi questa volta la verità sul volo EgyptAir?

 

 

Il mondo oltre il Jihad

 

Il grande esodo. Sopra una nave che salva i migranti. Una giornalista e un fotografo di AFP sono stati nel Mediterraneo sulla MS Aquarius in una giornata parecchio impegnativa.

Cuba libre. A Cuba potranno nascere piccole e medie imprese. Lo ha annunciato il governo dell’isola, pubblicando un documento che svela le decisioni prese all’ultimo congresso del Partito comunista cubano. Le pmi potranno importare ed esportare merci, creando un settore economico alternativo a quello statale (via Internazionale).

Taxi driver. Dopo l’accordo tra GM e Lyft, ecco quello di Toyota con Uber. I big dell’auto investono nelle alternative ai taxi. Ecco perché.

Nuovi bamboccioni. Per la prima volta in 130 anni, i giovani adulti Usa che vivono ancora con i genitori hanno superato quelli che hanno messo su casa con il proprio compagno/compagna.

Predatori & Prede/1. Dopo il rifiuto di Monsanto (per via dell’offerta giudicata inadeguata), il colosso tedesco della farmaceutica Bayer si dice fiducioso di arrivare comunque al deal dell’anno.

Predatori& Prede/2. Le quattrocento aziende italiane pronte allo shopping all’estero. 

Il lavoro nobilita l’uomo. Quanto lavoreremo i futuro? Leggete un po’ qui…

Giovani marmotte. I Trump Kids di New York, ovvero la sinistra del futuro che sceglie Trump.

 

 

Personaggi

 

Nel nuovo maggio francese il sindacalista Martinez sfida Valls. Lo scontro massimo tra due visioni opposte della gauche, tra chi la vuole riformare (non solo il lavoro) portando la Francia nel Ventunesimo secolo e chi invece rimane aggrappato a totem desueti.

 

Pezzi di Britney Spears. È stata la Lolita del pop e giudice a X-Factor. Oggi è la 35enne vincitrice di un Millennium Award alla carriera. E noi siamo invecchiati…

 

 

Mappa del giorno

 


Nuova, ereditata, di seconda, terza o quarta generazione. Da dove proviene la ricchezza dei miliardari nelle principali macro aree del mondo…

 


 

 

Argomenti di dibattito

 

Foschi presagi. La prossima guerra mondiale? Si combatterà per l’acqua, l’oro blu.

Passaggio in Asia. Come insegna agli Stati Uniti, alle prese con l’ascesa delle potenze asiatiche, la parabola dell’impero britannico.

Imperi di carta. Si profila una battaglia per il controllo del gruppo Rcs, con le due principali banche creditrici schierate su fronti opposti. Ma ancor più importante è la partita industriale. E poi come i grandi media tradizionali, nel mondo (ma non in Italia), stanno gemmando (o partecipando) quelli nuovi…

Una testa, un voto? Devono votare anche gli ignoranti? Un giornalista americano del Washington Post propone un esame di educazione civica per gli elettori, perché una democrazia non informata è "il preludio a una farsa o a una tragedia" (articolo tradotto in italiano da Il Post).

Forever young. Sicuri sicuri che abbia ancora senso ritirarsi e andare in pensione…?

 

 

Ossessioni

 

Basta code. Il super bus che scavalca le mega code stradali. In Cina stanno immaginando il futuro della mobilità metropolitana.

Calati giunco. L’India invece si sta preparando al peggior monsone degli ultimi vent’anni. Aiuto!

Turista fai da te? Tra attacchi terroristici e aerei che cadono l’appetito per i viaggi in Europa purtroppo sta scemando…

Guai in vista. Per l’osservatorio indipendente del Dipartimento di stato americano Hillary Clinton, usando un account privato di posta elettronica, ha violato le regole. Le conclusioni sono state rese note in un rapporto inviato al Congresso.

 

 

Mettetevi comodi

 

Corsa alla Casa Bianca. Il terremoto della politica (e dei politici) americani raccontato da Politico Magazine, a pochi mesi dal voto presidenziale. E, soprattutto, cosa sarà in futuro…

La legge del Cremlino. Come Putin ha smantellato, pezzo a pezzo, il sistema dei media indipendenti in Russia.

Maledette rimesse. L’incredibile storia dei nordcoreani che si ammazzano di lavoro nel cuore dell'Europa (in Polonia) per Kim Jong-un…

Incredibile amisci. Gli imbattibili Golden State Warriors sono ad un passo dal baratro dell’eliminazione nei Playoff Nba. Com’è potuto accadere…

 

 

Accadde oggi

 


Nel 1963 oggi ad Addis Abeba, in Etiopia, veniva fondata l’Organizzazione di unità africana (oggi Unione Africana)…

 


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi