cerca

Processo a Dilma Rousseff, l'app dell'Isis e il tramonto di Jordan. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

12 Maggio 2016 alle 18:31

Processo a Dilma Rousseff, l'app dell'Isis e il tramonto di Jordan. Di cosa parlare stasera a cena

Frase del giorno


 

La mattina ‘ancora cinque minuti’ andrebbe compresa tra i patrimoni dell'umanità Unesco…”

Nomfup


 

 

Stato dell’Unione

 

Il messaggio dalla Casa Bianca arriva forte e chiaro: cara Europa, spendi di più e fai politiche fiscali espansive. Basta ossessione per il deficit…

 

Giusto per non restare impreparati, il governo inglese Cameron-Osborne sta preparando un piano di emergenza in caso di Brexit. Non si sa mai. Lo racconta Politico.

 

Per il Wsj il problema greco tornato in queste settimane di attualità non è tanto del suo abnorme debito, quanto delle riforme strutturali che non si fanno o procedono troppo a rilento.  

 

Per Martin Wolf, invece, più che la Grecia (e magari l’Italia), il più grande problema dell’Europa oggi si chiama Germania e l’ideologia dei debitori.

 

Intanto l’accordo sui migranti tra Bruxelles e Ankara è sul punto di implodere (ahinoi).

 

 

Jihad quotidiana

 

Sembra che l’Isis abbia creato un app per attirare ed educare, fin da bambini, le potenziali future reclute (via Corriere).

 

Perchè gli Usa nella lotta contro lo Stato islamico non vogliono fare prigionieri (c’entrano le polemiche sui diritti umani).

 

L’Fbi avrebbe circa 80mila documenti classificati sull’11 Settembre, sui legami sauditi con al Qaeda e via elencando. Che fare?

 

 

Corsa alla Casa Bianca

 

Chi si allinea e chi si smarca nella destra spaccata da Trump. Fra drammi esistenziali e “never” rimangiati, il candidato discute con Ryan le condizioni per l’unificazione.

 

Come si è polarizzato l’elettorato americano sulle principali questioni di attualità e poi la domanda da un milione di dollari: ci sarebbe, oggi, lo spazio per una candidatura presidenziale indipendente con probabilità di successo?

 

Bernie Sanders, il candidato zombie (copyright by Politico Magazine).

 

 

Il mondo oltre il Jihad

 

Samba triste. Via libera anche dal Senato, comincia il procedimento per l’impeachment di Dilma Rousseff, che accusa gli avversari di aver organizzato un colpo di stato. Siamo davvero arrivati al capolinea di una presidenza? Dopodichè, anche la linea di successione politica ha problemi con la giustizia brasiliana…

Segui i tassi. Bloomberg si chiede se per caso la politica monetaria della Fed non abbia reso le fasce marginali ancora più povere.

Ore giapponesi. Nissan è pronta a rilevare il 34% di Mitsubishi, per rilanciarla dopo lo scandalo emissioni. Matrimonio alla giapponese.

Nuova guerra fredda. Inaugurato uno scudo antimissile statunitense in Romania. Il sistema di difesa, costato 800 milioni di dollari, è stato installato nella base di Deveselu, nel sud del paese. Per il Cremlino si tratta di una minaccia alla sicurezza russa.

La chiesa di Francesco. Il papa apre al diaconato femminile. “Sono una possibilità da studiare…”

Ombre cinesi. Occhio che la popolazione cinese sta invecchiando in fretta. E questo avrà un bel po’ di conseguenze interne e globali.

 

 

Personaggi

 

Giovane, gay e conservatore. Chi è Jens Spahn, il dopo Merkel in Germania.

 

Per il New Yorker Michael Jordan è passato di moda e non è più un figo…

 

 

Mappa del giorno


 

C’è una vita oltre il lavoro. Gerarchie, sogni e aspirazioni della generazione millennials…

 


 

 

Argomenti di dibattito

 

American caudillo. Trump e la latino-americanizzazione della politica Usa, secondo Foreign Affairs.  

Non andremo più in banca? Andrea Boda spiega come sono messe la banche italiane, al netto delle rassicurazioni governative.

La controffensiva dei regimi. Conquistare cuore e menti non è un’esclusiva dell’occidente. Dal container russo trasformato in biblioteca a Latakia all’interrogativo: cosa promuove l’occidente oggi?

Secondo la scienza. Il giornalismo scientifico tende a ingigantire esperimenti strani e improbabili, dice il Washington Post, di quelli che servono solo a fare titoli ad effetto (articolo tradotto in italiano da il Post).

Eterogenesi dei fini. La verità è che la tecnologia che stiamo sviluppando per sopravvivere su Marte potrebbe servire a salvare il nostro pianeta…

 

 

Ossessioni

 

In alto i calici. Come scegliere il vino al ristorante (senza prendere cantonate o farsi spennare) secondo Medium (articolo tradotto in italiano da Internazionale).

Occhio all’outsider. Perché la nuova Model 3 Tesla dovrebbe terrorizzare produttori di altagamma come Bmw e Mercedes.

Grande Mela. Per la cronaca, Apple non è più l’azienda più capitalizzata al mondo. E’ stata scavalcata da Google Alphabet.

 

 

Mettetevi comodi

 

Nel continente nero. Tra i profughi del lago Ciad dove l’Europa resta un miraggio…

Segui i soldi. Il distretto (segreto) londinese dei soldi sporchi (con la copertura di alcune grandi banche mondiali) e il ruolo della City come hub del riciclaggio di denaro, nell’inchiesta dell’Ft.

Facebook flop. Storia dall’interno di uno dei più grandi fallimenti by Zuckerberg: l’internet gratis in India.

Verità di comodo. Tra gli street artist egiziani che disegnano il viso di Giulio Regeni al Cairo e a Berlino.

Il tennis visto da qui. Due libri appena usciti narrano la passione del tennis in Italia: dalla Davis di Panatta nel 1976 a un'epica più intima, fatta di sentimenti e rimpianti.

 

 

Accadde oggi


 

Quarant’anni fa moriva a Helsinki Alvar Aato, uno dei più grandi architetti del ventesimo secolo…

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi