cerca

La crisi politica in Austria, gli Iman minacciati dall'Isis e il fondatore di Snapchat. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

9 Maggio 2016 alle 18:14

La crisi politica in Austria, gli Iman minacciati dall'Isis e il fondatore di Snapchat. Di cosa parlare stasera a cena

Frase del giorno


 

Non possiamo fare i giudici prima dei giudici…"

Federico Pizzarotti (sindaco Cinquestelle di Parma)  


 

 

Stato dell’Unione

 

Dopo il boom elettorale dell’ultra destra si dimette il cancelliere socialdemocratico Faymann (si sgretola la Grande Coalizione). Era in carica dal 2008. La crisi politica austriaca, spiegata dall’Atlantic.

 

Il premier inglese Cameron la tocca piano e dice che una Brexit potrebbe portare a conseguenze incalcolabili. Ad esempio, ad una (nuova) guerra in Europa…

 

Chiusa la porta greca (che sta per immergersi nel secondo o forse terzo tempo della sua crisi finanziaria), questa estate rischia di essere la rotta italiana quella più battuta dal grande esodo migratorio.

 

Tanto per cambiare, il Vecchio Continente potrebbe essere alla vigilia di un’altra rivoluzione tecnologica perduta: il 5G. Com'è lontana Silicon Valley.

 

 

Sabbie arabe

 

A Misurata, sul fronte della guerra che traccia il confine tra le due Libie. La città sostiene Al Sarraj ed è minacciata dall’Isis: viviamo in stato d’emergenza. Ma si prepara a fermare le mosse del generale Haftar: “Vuole i nostri pozzi”…

 

Ci sono undici imam minacciati a morte dall’Isis perché condannano il califfato nel nome dell’Islam. Lo scrive il Nyt.

 

E ci sarebbe parecchia confusione nella strategia afghana delle truppe Usa. Lo riporta la Reuters (citando documenti del Pentagono).

 

 

Corsa alla Casa Bianca

 

Le tre ragioni per cui Trump potrebbe vincere in America. "Clinton vs. The Donald non è una battaglia scontata, almeno nel 2016", scrive sul Washington Post Philip Wallach. Ecco perché.

 

Il mondo dell’America First. Gli alleati guardano torvi gli istinti isolazionisti che Trump ha scatenato, ma c’è poi tanta differenza con il paradigma del disimpegno affermato da Obama? Almeno per il vecchio John McCain, che appoggia Trump, non troppa…

 

 

Il mondo oltre il Jihad

 

Il fondo del barile. Come potrebbe impattare sul prezzo del greggio e la sua volatilità l’uscita di scena dello storico ministro del petrolio saudita.

Tutto aiuta. Questo videogame potrebbe aiutare gli scienziati a curare l’Alzheimer.

Segui i tassi. Quanto è credibile il misterioso Shanghai Accord sulle valute (per deprezzare il dollaro rispetto all’euro e allo yen)? Se lo domanda Econopoly. Interessante.

Next big thing. Secondo Business Insider la Realtà Virtuale potrebbe spingere il comparto tech e quindi le Borse ai massimi storici nei prossimi 12-18 mesi.

Un calcio al potere. Michel Platini si è dimesso da presidente della UEFA. Ha dato le dimissioni dopo che il Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna ha confermato – ma ridotto – la sua squalifica.

Nel continente nero. Ritratti, paesaggi e moda. Il meglio della fotografia africana oggi.

Samba triste. In Brasile il presidente della Camera dei deputati ha annullato la procedura di destituzione per la presidente Dilma Rousseff. Si sarebbero registrati vizi di forma durante la sessione parlamentare.

La Repubblica delle toghe. Oltre il caso Morosini. I tabù che la politica non vuole affrontare sulla politicizzazione della magistratura italiana.

 

 

Personaggi

 

Il businessman russo-siriano dell’energia che si è infarinato al mulino dello Stato islamico…

 

Paul Manafort, il nuovo campaign manager di Donald Trump che si è fatto una carriera rendendo presentabili i tiranni di mezzo mondo (via Francesco Costa).

 

 

Mappa del giorno


 

L’inquinamento atmosferico è al quarto posto per i fattori di rischio morte globali…

 


 

 

Argomenti di dibattito

 

Storia maestra di vita/1. Parlando del giorno della vittoria e della tradizionale parata militare sulla Piazza Rossa, il Washington Post riconosce che una delle botte decisive a Hitler, per chiudere la Seconda guerra mondiale, l’ha data Peppone Stalin.

Storia maestra di vita/2. Cosa deve imparare l’Europa di oggi, alle prese con la crisi dei migranti, dalla caduta dell’Impero Romano.

Amico robot. Tranquilli, gli umanoidi e l’automazione in genere non potranno mai eliminare il lavoro umano. E poi una giornata in redazione all’ Ft del simpatico Pepper…

Colonne sonore. Come si sono evoluti i gusti musicali? Lo spiega una bella grafica interattiva che riprende le prime 5 posizioni delle classifiche, dividendole per decadi e anno (via Rivista Studio).

Marziani a canestro. Cinque domande sull’unica squadra imbattuta dei playoff NBA, i Cleveland Cavs di LeBron James.

 

 

Ossessioni

 

Uno su mille ce la fa. Beme, Shots, Ello e gli altri social network che potevano avere successo, e invece no. Cliccate qui per visitare le loro rovine (via Pietro Minto).

Giro del mondo. Com’è nata e si è evoluta la Lonely Planet, la guida turistica fai da te più famosa del mondo.

Restare di cera. L’opera di Maurizio Cattelan, che rappresenta Adolf Hitler inginocchiato in posizione di preghiera, è stata venduta all’asta a New York alla cifra record di 17,189 milioni di dollari. Il valore della statua di cera, creata nel 2001 e intitolata Lui, era stato stimato tra i 10 milioni e 15 milioni di dollari (via Internazionale).

 

 

Mettetevi comodi

 

Jihad quotidiana/1. Com’è la vita (due anni dopo) quando tua figlia è stata rapita da Boko Haram, nell’intenso racconto di BuzzFeed.

Jihad quotidiana/2. E com’era fare di mestiere il voice over dei video di Bin Laden, tra parole, toni di voce e traduzioni complicate.

Spie come noi. Alex e Tim Foley per tutta la vita hanno pensato che papà e mamma fossero normali e un po’ noiosi genitori americani, finchè non hanno scoperto (cioè l’Fbi ha scoperto) che erano spie russe…

Nuovi Guru. La storia “molto privata” di Snapchat e del suo fondatore, Evan Spiegel.

Scrivere Gomorra. Cioè la sceneggiatura della seconda stagione della serie tv italiana più famosa al mondo, da domani su Sky Atlantic.

 

 

Accadde oggi


 

Cinquantasei anni fa oggi la Food and Drug Administration approvava la vendita della pillola anticoncezionale negli Usa…

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi