cerca

Erdogan licenzia il premier, la miniera di Bitcoin e il Giro d'Italia. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

5 Maggio 2016 alle 18:57

Erdogan licenzia il premier, la miniera di Bitcoin e il Giro d'Italia. Di cosa parlare stasera a cena

Frase del giorno

 


Da quando non c'è più un sindaco a Roma sono ricomparsi i vigili per strada. Non è che appena ne eleggiamo uno scompaiono di nuovo…?”

 

Antonio Polito


 

 

Stato dell’Unione

 

Dall'economia ai migranti, cosa si sono detti Renzi e Merkel. La cancelliera in visita a Roma approva la proposta di un approccio umanitario sull'accoglienza dei profughi (ma niente eurobond).

 

Contro la Brexit (oltre alla City e al mondo del business) scendono in campo i pesi massimi: Bill Clinton & Tony Blair. E la posta in palio nel voto amministrativo in UK (non c’è solo la corsa a sindaco di Londra, eh).

 

Secondo Renaud Thillaye di Policy Network l’Europa per ripartire dovrebbe concepirsi più come una piattaforma che un’accozzaglia di stati membri litigiosi. Interessante.

 

 

Sabbie arabe

 

Ottenendo le dimissioni del primo ministro turco Davutoglu, Erdogan compie un ulteriore passo nella normalizzazione di Ankara. La posta in palio nello scontro di potere tra premier e presidente, infatti, sono le relazioni con l’Occidente…

 

La tregua in Siria, nonostante gli sforzi di Usa e Russia, sembra ormai un miraggio e Afp fa i conti devastanti di cinque lunghi anni di guerra tutti contro tutti.

 

A proposito. Sembra che Al Qaeda, zitta zitta, stia consolidando un piccolo emirato islamista nel nord della Siria.

 

Come leggere le divisioni sciiti-sunniti (e le recenti proteste a Baghdad) e come rendere l’Iraq uno stato finalmente “pacificato”, nell’analisi di Foreign Affairs.

 

 

Il mondo oltre il Jihad

 

Corsa alla Casa Bianca. Donald Trump si è praticamente aggiudicato la nomination repubblicana e subito scatta il fuoco di fila: per la Reuters il suo piano immigrazione è impraticabile e troppo costoso; per alcuni attivisti è addirittura il miglior candidato per il successo della strategia di Putin; per Politico, infine, è un ammasso di auto contraddizioni vivente (e le mette in fila).

Il fondo del barile. La fame e la dissidenza. Cronache dal Venezuela sull’orlo del baratro.

Ubercrazia. Uber ha deciso di creare un advisory board globale in grado di aiutare l’azienda nei rapporti politici con i vari paesi e città dov’è presente.

Ombre cinesi. Pechino sferza gli economisti-gufi. Poi però svaluta lo yuan per avvertire Fed e Bce sulla crisi.

Segui i soldi. Mai come in questi mesi i big manager dei principali Hedge Funds hanno dovuto abbassare la cresta. Lo spiega bene Bloomberg (addio investitori?).

 

 

Personaggi

 

Aldo Moro e l’ultimo segreto nelle sue carte: “La Libia dietro Ustica e Bologna”…

 

Il suo nome è Rodrigo Duterte e il 9 maggio potrebbe diventare il prossimo Presidente delle Filippine. In lui c'è tutto il peggio dei populismi e dei cannibalismi politici che stanno infestando il mondo da ormai troppo tempo.

 

 

Mappa del giorno

 


Vuoi vedere che le vendite di smartphone fanno la fine di quelle dei pc…?

 


 

 

Argomenti di dibattito

 

La repubblica delle toghe. Perché i magistrati vogliono fermare Renzi. “C’è il rischio di una democrazia autoritaria”. Il magistrato Morosini, consigliere del Csm, Md, spiega da dove nasce lo scontro tra il presidente del Consiglio e le procure.

“The Donald”. Ma Trump può davvero vincere le elezioni? Sondaggi e precedenti dicono che è difficile, ma non impossibile: può farcela in due modi. E poi un fantapolitics sui suoi primi 100 giorni alla Casa Bianca.

Il grande dittatore. Cosa aspettarsi dal primo congresso (negli ultimi 35 anni) del partito unico della Corea del Nord.

Tutti in Rete. Come Internet sta privatizzando i diritti umani. Ve ne siete accorti?

L’ultima salita. Il Giro d’Italia anticipato attraverso le tappe e i protagonisti degli appuntamenti più significativi. E voi, lo guarderete?

 

 

Ossessioni

 

Mai più grassi. Cosa fare per non riprendere chili dopo aver fatto una dieta…

Cartelle pazze. Per la cronaca, gli errori medici sono diventati la seconda causa di morte negli Usa.

La terra brucia. Il viaggio di Vice News tra le fiamme del mega incendio scoppiato nello stato canadese dell’Alberta.

 

 

Mettetevi comodi

 

Terre desolate. Gli ultimi pediatri di Aleppo, l’ultima speranza di civiltà in un paese devastato dalla guerra.

Rocket man. Tra filmografia e boom dei viaggi spaziali, resta una domanda: come si alimentano razzi e navette che sfrecciano nello spazio? E, soprattutto, come lo faranno in futuro…

Moneta virtuale. Con la BBC nella miniera cinese dei Bitcoin. Ovviamente segreta (occhio ai letti a castello).

Dopo la Silicon Valley. Il prossimo boom di aziende tech potrebbe avvenire nello Utah. Lo racconta BuzzFeed.

 

 

Accadde oggi

 


Ottant’anni fa oggi, con l’ingresso delle truppe italiane ad Addis Abeba, terminava la guerra d’Etiopia…

 


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi