DI COSA PARLARE STASERA A CENA

Gli errori sulla cassa integrazione e il calendario del campionato

Giuseppe De Filippi

Idee e spunti per sapere quello che succede nel mondo selezionati per voi da Giuseppe De Filippi

Il presidente dell’Istat è andato in audizione parlamentare a dire che ci sono più segni di un consistente rimbalzo economico, dai dati sull’occupazione a quelli sui consumi elettrici, dall’incremento delle fatture alla fiducia delle imprese. 

 

  

Gli errori sulla cassa integrazione.

 

Il 28 settembre alla Camera si comincia a lavorare sulla nuova legge elettorale, altrettanto importante è l’avvio dell’iter il giorno 25 per la legge Fornaro, con le modifiche ulteriori per mantenere la compatibilità costituzionale della riduzione dei parlamentari. Per la maggioranza è un accordo che abbassa la tensione interna tra Pd e 5 stelle. Certo, è un accordo fiduciario, ma è anche un impegno che consente alla maggioranza una prospettiva politica di durata.

  

Le autorità tedesche hanno trovato prove di avvelenamento con gli esami su Alexei Navatny e il governo di Berlino è anche molto arrabbiato

    

   

Per la Cbs il veleno usato faceva parte delle sostanze usate in epoca sovietica

  

L’informativa di Roberto Speranza al Senato. I titoli saranno sul vaccino e sulle mascherine (11 milioni per la scuola), ma ce n’è anche per gli amanti del complottismo, perché verranno svelati tutti i rapporti riservati del comitato tecnico-scientifico

  

L’accordo realistico e sensato sui trasporti pubblici

   

Il sistema dei drive-in funziona e continua a macinare tamponi, rendendo realistico l’obiettivo di raddoppio dei test in tempi brevi. Il controllo di massa e capillare della diffusione del virus sta diventando centrale nella strategia sanitaria per la ripresa delle attività, ma non tutti credono che sia la scelta giusta

  

  

Il vantaggio di Joe Biden nei sondaggi si sta assottigliando

   

Niente fuga da New York

    

Questa è proprio grossa, perché con le informazioni raccolta dal sistema mondiale degli interferometri in grado di rilevare le onde gravitazionali si è potuta documentare una fusione tra buchi neri di dimensioni mai registrate, mettendo in discussione alcuni punti delle teorie che vanno per la maggiore. Pensate, per stupire i vicini a cena, che l’evento rilevato è avvenuto a 17 miliardi di anni luce da noi. Questo tipo di osservazioni è possibile solo da pochi anni, grazie alla interpretazioni dei segnali prodotti dalle onde gravitazionali e questo passaggio segna, come si vede anche dal risultato di oggi, un cambiamento nel modo di funzionare dell’astrofisica

   

Il Pakistan blocca Tinder e gli altri

    

Il calendario del campionato, la prima sfida di rilievo è Lazio-Atalanta

 

La vita e la cultura di Philippe Daverio