DI COSA PARLARE STASERA A CENA

Gli Stati generali di Conte e la porta del Bataclan (dipinta da Banksy)

Giuseppe De Filippi

Idee e spunti per sapere quello che succede nel mondo selezionati per voi da Giuseppe De Filippi

Che paura l’Ocse.

 

Il contrario della narrazione sovranista: quando le industrie italiane ci sanno fare e possono svilupparsi sanno ben espandersi anche all’estero.

 

 

Il collasso delle intelligenze, ovvero come il discorso pubblico si sta svuotando di senso. Chi è chiamato a dare un parere o a indicare una soluzione è subito fatto oggetto di forme di critica regressive, senza che si possa capire e giudicare il merito delle proposte. Giuseppe Conte dovrebbe provare a recuperare uno spazio di confronto utile a far emergere non tanto idee (termine pericoloso) ma progetti. Delle idee (termine pericoloso) però non si può fare a meno, ma la loro indicazione, quella sì, spetta al governo e anche più alla maggioranza politica che lo sostiene. Poi, al mondo del lavoro, delle imprese, alle menti brillanti e a quelle più pratiche, chiedete cosa possono, anzi cosa vogliono realizzare, chiedete progetti.

 

 

Il collasso delle intelligente #2

  

 

Il collasso delle intelligenze #3

 

  

Se le intelligenze collassano l’ovvio diventa rilevante.

 

 

Procure che indagano sulle scelte drammatiche della politica sanitaria durante i giorni più difficili della pandemia, tenteranno di trasformare in dato certo e conoscibile ciò che tuttora viene messo e rimesso in discussione. Come se fosse possibile decidere in base alle indicazioni necessariamente un po’ confuse che arrivavano da Oms e altre autorità mediche. Il diritto non si adatta a giudicare scelte fatte in un ambito probabilistico, dove non c’è una linea netta e garantita da adottare per avere successo e dove invece va assunto qualche rischio e ne va evitato qualcun altro.

  

Un piano Bce per liberare le banche europee dei crediti problematici e rimetterle nella possibilità di agire.

 

  

In Francia siamo alla terza rettifica di bilancio in un mese.

 

  

Il “cane da guardia” del potere licenziato da Donald Trump stava conducendo varie indagini di rilievo.

 

  

L’approccio svedese non è diverso dagli altri solo per il Covid-19, anche i delitti politici li affrontano in modo speciale.

 

 

Che c’è, si annoiano?

 

 

Come c’era finita in Abruzzo la porta del Bataclan con il disegno di Bansky?

 

  

Abbiamo fatto arrabbiare uno dei Beatles.