cerca

Campionario gotico

Da Jules Verne alle serie tv. È l’eterno ritorno dei vampiri

Bram Stoker ha dato il via a infinite metamorfosi cinematografiche di Dracula. Eppure l’allegoria dei succhiasangue è globale e antica. Vengono dal regno dei morti e si nutrono dell’essenza della vita

2 Dicembre 2019 alle 11:31

Da Jules Verne alle serie tv. È l’eterno ritorno dei vampiri
Avevano insistito fin all’estremo per convincermi ad accompagnarli nella loro insensata quanto inutile ricerca. Dicevano che ad attirarli da quelle parti era la curiosità. Pareva che un loro bisnonno, o qualcosa del genere, di cui non si sapeva quasi niente, a un certo punto, abbandonando moglie e progenie, fosse partito dicendo che sarebbe andato a Timisoara. La discendenza sperava di lui trovare tracce andandole a cercare. Forse erano attratti dalla sinuosità del nome Timisoara, e l’ipotesi di fare un viaggetto...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Giuseppe Marcenaro

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi