cerca

L’icona della scorrettezza

Un documentario racconta vita e maschere di Jordan Peterson, il profeta più odiato dalla cancel culture

4 Novembre 2019 alle 11:04

L’icona della scorrettezza

Nel settembre 2016 il professore canadese è diventato un'icona globale della lotta al politicamente corretto. Nella foto, un dettaglio della locandina del documentario "The rise of Jordan Peterson"

Il mese scorso gli impiegati di un cinema di Brooklyn si sono rifiutati di proiettare un documentario su Jordan Peterson, professore canadese diventato oggetto di culto globale per il popolo dei frustrati dal politicamente corretto, dai pronomi neutri, dall’indifferenza sessuale, dalla cancel culture, dalla caccia al maschio bianco. Hanno detto che il contenuto del documentario li “metteva a disagio”, cosa che involontariamente ha mostrato i motivi per cui Peterson è diventato un fenomeno di massa. Il boicottaggio del personale di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi