cerca

Dateci un anello

E’ tornato il mito del beau mariage. Manuali, reality show, galatei per farsi sposare da chiunque, con o senza amore

23 Settembre 2019 alle 11:30

Dateci un anello

(foto LaPresse)

Che grande fortuna abbiamo noi ragazze del secolo in corso. Ci sposiamo quando, dove, come ci va. Con chi ci va. Solamente se ci va. Altrimenti niente, facciamo a meno, facciamo senza, sopravviviamo e anzi viviamo lo stesso, probabilmente pure meglio; “soli si muore senza un amore” non è la verità, è il verso di una canzone molto vecchia, e in fondo molto brutta. Noi ci bastiamo, ci lodiamo, ci benediciamo, ci adoriamo, ci glorifichiamo, ci rendiamo grazie per la...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Simonetta Sciandivasci

Nata a Tricarico nel 1985 e cresciuta tra Matera e Ferrandina, ora vive a Roma, senza patente. Libri, uno: La Domenica Lasciami Sola (Baldini&Castoldi, 2014). Scrive su Il Foglio, Linkiesta, Rolling Stone, La Verità. È redattrice di Nuovi Argomenti.
Tanto vale vivere.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi