cerca

Lo Strega e i miei fantasmi

Protagonista e testimone. Nadia Terranova racconta come lei e il suo libro hanno attraversato il premio letterario più famoso dell’anno. “La doppia vita della cinquina”

6 Luglio 2019 alle 06:00

Lo Strega e i miei fantasmi

Nadia Terranova, nata a Messina nel 1978, è stata finalista al Premio Strega 2019 con "Addio Fantasmi" (Foto Ilaria Giudice)

Per destino alfabetico, a osservare le cose giù dal fondo mi sono abituata presto. È cominciata alle elementari, quando nell’appello dopo la T di Terranova non c’era più nessuno; che si guardasse dal basso o dall’alto ero sempre l’ultima e qualche volta la prima, a sorpresa, ma essere prima non era una sorpresa bella, piuttosto lo scatto senza preavviso di chi si sveglia storto e dice: bene, oggi facciamo tutto al contrario, cominciamo dalla fine, Terranova, cominci tu? Allora a...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Nadia Terranova

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi