cerca

L’arte rigenerata

Londra, 1938. Una mostra sfida la Germania nazista: alle pareti molte opere messe al bando dal regime. L’Inghilterra ricorda quell’avventura

1 Ottobre 2018 alle 12:56

L’arte rigenerata

Il ritratto di Albert Einstein di Max Liebermann (Foto Wikipedia)

Nell’estate del 1938 a Londra, fra le trecento opere del modernismo tedesco esposte alle New Burlington Galleries, un quarto piano affacciato sui Burlington Gardens nel cuore del West End, c’era il ritratto di Albert Einstein, un olio su tela dipinto da Max Liebermann nel 1925. Il fisico tedesco ha un viso da ragazzo, con gli occhi illuminati del genio, e uno sguardo pieno di ironia che sembra fulminare lo spettatore. Il quadro era un prestito di un collezionista privato, come...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi