cerca

Billy Bilancia

Sensibilità di un pittore, precisione di un chirurgo, fantasia di un bambino, mani delicate di un pianista che creano e mescolano in modo armonioso e intonato colori e sapori.

16 Aprile 2009 alle 17:29

Sensibilità di un pittore, precisione di un chirurgo, fantasia di un bambino, mani delicate di un pianista che creano e mescolano in modo armonioso e intonato colori e sapori. E’ la presentazione del famoso Billy Bilancia, che sa fare di un aperitivo un sublime momento di piacere. Fino a poco tempo fa, a Roma, a piazza Euclide, c’era il Bar Euclide, dove, secondo noi, si concentrava tutto alla perfezione: centralità e comodità, bontà, bravura e simpatia. Oggi questo appuntamento settimanale ci manca moltissimo, ci mancano tutti coloro che riuscivano a rendere un semplice bar un Super Bar.  Ci manca il nostro caro maestro Billy, i suoi cocktail finora “insostituibili”, l’atmosfera del Bar Euclide e, di riflesso, certi momenti per noi bellissimi. Un posto e un buon bere che ti permettevano di staccare dalla realtà, facendoti scivolare via i pensieri più pesanti della “giornata”.
Ci auguriamo anche questo spazio possa essere l’occasione per ritrovare il nostro caro Billy, e trovare l’indirizzo dei suoi nuovi bicchieri riempiti con la solita cura, passione e soprattutto arte.
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi