Come cambia l'editoria con le nuove nomine a Repubblica e Stampa

Molinari a Rep, Giannini a Torino, Feltri all'Huffington Post. Le ragioni del cambiamento

Il cambio al vertice di Repubblica, Stampa e Huffington Post, deciso ieri dal consiglio di amministrazione della Gedi, ha scombussolato la geografia dell'editoria italiana. Soprattutto dopo che la Giano Holding, la società di nuova costituzione interamente detenuta da Exor, dovrà promuovere una offerta pubblica di acquisto obbligatoria sulle azioni Gedi.

 

Ma cosa cambierà davvero nei due quotidiani? Lo spiega qui Stefano Cingolani

 

 

Ecco chi sono i nuovi direttori di Repubblica, Stampa e Huffington Post

 

Di più su questi argomenti: