I renziani che disertano il cdm e l'esplosione sopra una scuola a Sderot

Tutto quello che è successo in Italia e nel mondo senza fronzoli e divagazioni

DALL'ITALIA

I renziani disertano il cdm. Conte: “ingiustificabile”. Nel Consiglio dei ministri è stata affrontata la riforma del processo penale ma non il nodo prescrizione. Italia viva ha votato in commissione con le opposizioni contro la revoca delle concessioni autostradali. “Da loro opposizione aggressiva”, ha detto il premier. Renzi: “Se Conte vuole aprire la crisi lo faccia”. 

 


 

Legittime le indagini su Savoini e i presunti fondi russi alla Lega. Lo ha stabilito la Consulta rigettando il ricorso dell’ex collaboratore di Matteo Salvini. 

 


 

Ex Auchan-Conad chiede la cig per oltre 5mila dipendenti. 

 


 

Vicino l’accordo tra Tim e Kkr per investire nell’acquisto di Open Fiber. 

 


Ryanair non vuole comprare Air Italy. Lo ha detto l’ad della low-cost irlandese.

 


 

Borsa di Milano. Ftse-Mib +0,1 per cento. Differenziale Btp-Bund a 128 punti. L’euro chiude stabile a 1,08 sul dollaro 

 


DAL MONDO 

 

Si è dimesso il capo del partito democratico dell’Iowa, Troy Price. Price si è scusato per quanto è accaduto nel caucus al primo appuntamento dele primarie dei democratici americani, soprattutto per il malfunzionamento della applicazione utilizzata per conteggiare i voti.

Il Senato americano ha approvato una risoluzione che limita le possibilità di Trump di ordinare attacchi contro l’Iran senza prima consultare il Congresso. 

 


 

Una bomba è esplosa a Sderot sopra una scuola elementare. L’ordigno è arrivato da Gaza verso Israele con un palloncino. Non ci sono vittime.

Per gli Stati Uniti la lista nera dell’Onu con le aziende presenti negli insediamenti mostra il “pregiudizio contro Israele”. 

 


 

La Spagna potrà respingere i migranti a Ceuta e Melilla. Lo ha stabilito la Corte europea dei diritti dell’uomo. 

 


 

L’aeroporto di Mitiga in Libia ha riaperto. È l’unico funzionante di Tripoli, ed era stato chiuso ieri dopo il lancio di tre missili.

Di più su questi argomenti: