cerca

Renzi contro la "casta" e l'incontro Macron-Putin. Le notizie del giorno, in breve

Tutto quello che è successo giovedì in Italia e nel mondo senza fronzoli, fuffa e divagazioni 

24 Maggio 2018 alle 21:11

Matteo Renzi

Matteo Renzi (foto LaPresse)

DALL'ITALIA

 

I diktat sui nomi dei futuri ministri sono inammissibili ha fatto sapere il Quirinale in merito alle indiscrezioni circa eventuali veti posti dal presidente della Repubblica a personalità indicate dai partiti che daranno vita al governo. A motivare l’intervento del Quirinale, con ogni probabilità è stata la reiterata indicazione di Paolo Savona quale ministro dell’Economia da parte di M5s e Lega.

“Lasciamo a Conte l’onore e l’onere di proporre i nomi e i ruoli di chi si farà carico di realizzare quello che gli italiani aspettano”, ha detto Matteo Salvini.


    

“Opposizione dura, sono loro la casta”, ha detto Matteo Renzi commentando nella sua e-news l’intesa per il governo.

“Il contratto di governo tra M5s e Lega contiene scelte preoccupanti, dalle infrastrutture alla giustizia”, ha scritto in una Nota Silvio Berlusconi.


    

Borsa di Milano. FtseMib - 0,71 per cento. Differenziale Btp-Bund a 193 punti. L’euro chiude stabile a 1,17 sul dollaro.

 

 

DAL MONDO

  

E’ stato un missile russo ad abbattere il volo MH17 della Malaysia Airlines. In una conferenza stampa all’Aia il Joint investigation team, una squadra investigativa composta da olandesi, malesi, australiai e ucraini, ha detto di avere le prove che a colpire il Boeing che sorvolava l’Ucraina è stato un sistema antiaereo appartenente all’esercito di Mosca.

Il presidente francese Emmanuel Macron e il suo omologo russo Vladimir Putin firmano sei contratti che prevedono degli investimenti da un miliardo di euro.


     

Il partito spagnolo Pp è stato condannato a pagare 240 mila euro per aver partecipato “a titolo lucrativo” allo scandalo di corruzione Gurtel.


  

Per i dreamers niente accordo moderato. Donald Trump ha fatto sapere che non ha intenzione di cedere e ha insistito sula costruzione del muro al confine col Messico.


     

8 donne hanno accusato Morgan Freeman di molestie sessuali e hanno raccontato i particolari delle loro storie a Cnn.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi