cerca

Padoan pronto a candidarsi e le proteste iraniane secondo Rohani. Le notizie del giorno in breve

Tutto quello che è successo lunedì in Italia e nel mondo senza fronzoli, fuffa e divagazioni 

8 Gennaio 2018 alle 21:06

Padoan pronto a candidarsi e le proteste iraniane secondo Rohani. Le notizie del giorno in breve

“Roma non puo’ permettersi questa emergenza rifiuti”, ha detto il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti. Dopo il “no” del comune allo smaltimento in Emilia Romagna, il Campidoglio ha chiesto aiuto all’Abruzzo. “Vogliamo conoscere i termini della questione”, ha risposto il presidente della regione Luciano D’Alfonso. “Tempi, quantità e cosa stanno facendo per riorganizzarsi”.

 


  

Padoan è disposto a candidarsi. Il ministro dell’Economia ha detto di essere disponibile a una eventuale candidatura nelle liste del Partito democratico.

 


  

Ci sono tre offerte per Alitalia. I commissari del governo dovranno scegliere la migliore entro la prossima settimana e avviare una negoziazione in esclusiva.

 


  

L’Antitrust boccia la strategia del gas. Il corridoio per la liquidità, secondo il documento sulla Strategia energetica nazionale, sarebbe stato costruito sui gasdotti che, attraverso la Svizzera, portano in Italia il gas del mare del Nord.

 


 

Sequestro per scuole a rischio sismico. La Cassazione ha stabilito che i sindaci non potranno opporsi alla confisca perché “i terremoti non sono prevedibili”.

 


 

Hanno scioperato i docenti della scuola primaria e dell’infanzia contro la sentenza del Consiglio di stato sui non laureati.

 


  

Borsa di Milano. FtseMib a +0,3 per cento. Differenziale Btp-Bund a 154,8 punti. L’euro chiude in calo a 1,19 sul dollaro.

 


   

DAL MONDO
 
 

  
Per Rohani in Iran non si protesta soltanto per l’economia. Il presidente iraniano ha dato la sua lettura sulle manifestazioni delle ultime settimane, che hanno causato almeno venti morti e centinaia di arresti: “Chi ha protestato non voleva soltanto un cambiamento economico, affermarlo sarebbe una mistificazione e un insulto per il popolo iraniano. La visione della vita e del mondo delle giovani generazioni è diversa dalla nostra”. Secondo le Guardie rivoluzionarie e le autorità religiose invece, le proteste sono state fomentate da paesi stranieri.
 



Prorogate le iscrizioni alle Olimpiadi invernali. Il Comitato olimpico internazionale lo ha deciso per permettere la partecipazione degli atleti nordocoreani. Il leader della Corea del nord, Kim Jong-un, aveva aperto a questa possibilità durante il suo discorso di fine anno.
  

In Egitto si voterà dal 26 al 28 marzo. Le autorità hanno convocato le elezioni presidenziali. Il presidente uscente, Abdel Fattah al Sisi, eletto per la prima volta nel 2014, non ha ancora annunciato se si ricandiderà.
 


Trump ha cancellato il permesso di soggiorno a 200 mila salvadoregni. Le persone colpite dal provvedimento avranno fino al 2019 per abbandonare il paese o trovare un modo legale per restarvi.


Primo viaggio di Macron in Cina. Il presidente francese ha incontrato il suo omologo, Xi Jinping. I due leader hanno discusso in particolare del progetto commerciale della nuova Via della seta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi