cerca

Il tenente nella neve: Scott Sears è il più giovane esploratore a conquistare il Polo sud in solitaria

L'ufficiale britannico ha camminato per 1.100 chilometri per 38 giorni ed è riuscito a raggiungere la sua meta proprio nel giorno di Natale

27 Dicembre 2017 alle 16:51

Loading the player...

Scott Sears, tenente del primo battaglione Royal Gurkha Rifles, reggimento di fanteria dell'esercito britannico, è la persona più giovane ad aver mai raggiunto in solitaria il Polo sud, nonostante sua madre sia "inorridita" dalla prospettiva. A soli 27 anni e dopo un viaggio di 5 settimane, il giovane ufficiale, cognato del tennista Andy Murray, è riuscito nella sua impresa. Ha affrontato, senza supporto e senza assistenza, i venti gelidi dell'Antartide fino a oltre 200 km orari e temperature fino a - 50 gradi, trasportando 90 chili di rifornimenti sulla sua slitta, soprannominata "Bessie". Sears ha camminato per 1.100 chilometri per 38 giorni ed è riuscito a raggiungere il Polo sud il 25 dicembre 2017, proprio nel giorno di Natale. Sears sta cercando di raccogliere più di 25.000 sterline per aiutare il Gurkha Welfare Trust a ricostruire le scuole distrutte dal terremoto dell'aprile 2015 a Gorkha, in Nepal.

       

Da vero millennial, l'esploratore ha portato con sé il suo iPhone, in modo da poter pubblicare foto del viaggio sui social network. Sul suo profilo Instagram ha scritto:"Sono molto orgoglioso del risultato raggiunto in questi 38 giorni, ma la conquista di cui sono più orgoglioso è servire i Royal Gurkha Rifles". E nel suo blog commenta: "Il viaggio di 1100 km da Hercules Inlet al Polo Sud equivale a camminare da Londra alla Repubblica Ceca. E' solo un po' più freddo e più ventoso. E ci sono crepacci in cui cadere. E devi trascinarti tutto il cibo e il tuo rifugio. Ma altrimenti è praticamente lo stesso.

 

Video a cura di Askanews

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi