cerca

Il Senato approva la manovra e l'Opec proroga i tagli. Le notizie del giorno in breve

Tutto quello che è successo giovedì in Italia e nel mondo senza fronzoli, fuffa e divagazioni 

30 Novembre 2017 alle 21:49

Il Senato approva la manovra e l'Opec proroga i tagli. Le notizie del giorno in breve

LaPresse/PA

DALL'ITALIA

  

Il Pd torna a criticare Bankitalia per l'operazione Etruria. Il presidente del Pd Matteo Orfini ha detto che “si sta sgretolando il castello di strumentalizzazioni” sulle responsabilità di Bankitalia nella vicenda Banca Etruria dopo che il pm di Arezzo, Roberto Rossi, si è detto stupito durante l’audizione davanti alla Commissione d’inchiesta sulle banche che Via Nazionale sostenesse un ‘matrimonio’ con un istituto già allora in difficoltà come Banca Popolare di Vicenza.


Prima fiducia del Senato per la Manovra. I sì sono stati 149 e i contrari 93. Il ddl passa ora all’esame di Montecitorio. Il dl fiscale ottiene la fiducia alla Camera con 284 voti a favore.


Berlusconi è stato rinviato a giudizio a Siena con l’accusa di corruzione in atti giudiziari nell’ambito dell’inchiesta Ruby-ter. Secondo la procura, avrebbe pagato il pianista delle feste di Arcore per testimoniare il falso.


Arcelor preoccupata per ricorso al Tar. Il gigante dell’acciaio avverte che è disposto a trattare sull’Ilva solo se ci saranno le condizioni.


“Il lavoro ai giovani è una priorità”, ha detto Mattarella. Il presidente della Repubblica, parlando della ripresa, ha aggiunto: “Attenti a non disperderla.”


Borsa di Milano. Ftse-Mib +0,19 per cento. Differenziale Btp-Bund a 138, 50 punti. L’euro chiude in rialzo a 1,19 sul dollaro.

DAL MONDO 

    

John Mccain sosterrà la riforma fiscale repubblicana. Il senatore repubblicano, spesso in contrasto con Donald Trump durante i primi mesi di mandato, ha dichiarato che voterà a favore della legge, ora al Senato per l’approvazione definitiva. “Credo che questa legislazione, lontana dall’essere perfetta, aumenterà la competitività americana”, ha detto McCain.


“Occupati del terrorismo nel tuo stato” ha scritto Donald Trump su Twitter rivolto al primo ministro britannico, Theresa May, che lo aveva criticato per aver ritwittato tre video di gruppi estremisti e razzisti britannici.


La Dup pronta a ritirare l'appoggio a May. Sammy Wilson, deputato nordirlandese della Dup, ha detto che se i negoziati sulla Brexit dovessero penalizzare l’Irlanda del nord il suo partito ritirerà l’appoggio a Theresa May, facendo cadere il governo.


Erdogan è stato accusato di avere autorizzato un’operazione di riciclaggio tra Turchia e Iran, violando le sanzioni contro Teheran, da un faccendiere turco di origini iraniane sotto processo negli Stati Uniti, Reza Zarrab. Il presidente turco ha smentito.


L’Opec limiterà la produzione di petrolio durante tutto il 2018 per mantenere stabile il prezzo al barile.


Condannati i torturatori dei desaparecidos. 48 persone sono state condannate per le torture e gli omicidi ai danni dei desaparecidos durante la dittatura in Argentina degli anni Settanta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi