cerca

Com’è triste Pagliaro

La giornalista del Tg2 ha fatto un servizio stupido e servile contro l'intervista di Fazio a Macron. Ma viene il dubbio che, più che col suo collega, ce l’abbia proprio col presidente francese

6 Marzo 2019 alle 06:00

Com’è triste Pagliaro

L'intervista di Fabio Fazio a Emmanuel Macron

Come diceva Dario Fo: se dite com’è triste Venezia, si vede che non avete mai visto Porto Marghera. Ecco, se dite ma quanto è ignorante e sovranista “Porella” Cuccarini, che l’altra sera è riuscita a dire in tivù che in Italia non si vota da dieci (10) anni, mi viene da rispondervi, volentieri: si vede che non avete mai visto Milena Pagliaro. Direte: chi è Milena Pagliaro? E’ una collega, cioè una che fa la giornalista. E ognuno ha il suo modo di farlo, up to a point. Fa la giornalista al Tg2, e il Tg2 ognuno ha il suo modo di farlo, e per quel che mi riguarda lo può fare anche molto oltre l’up to a point che pure non sarebbe male, nel servizio pubblico: basta non guardarlo, il Tg2, cosa che faccio senza sentire nostalgia.

 

Poi però purtroppo c’è la proliferazione dei device, e anche se non guardi il Tg2 a un certo punto Milena Pagliaro entra nello spazio dell’attenzione. E scopri che ha fatto un servizio al tg che forse pretendeva di essere una videorecensione, forse pretendeva di essere ironico, forse pensava, seriamente pensava, di essere arguto. Invece era uno stupido e servile insulto all’intervista che Fabio Fazio ha fatto a Macron. Cioè l’intervista che l’azienda che ti paga lo stipendio ha fatto fatto fare a un collaboratore della tua azienda, che per inciso pagano più di te. Milena Pagliaro è anche quella che qualche tempo fa aveva fatto un servizio gagliardo su Macron: “Senza rivendicare Nizza o Savoia, la Gioconda oppure le spoglie di Napoleone, l’Italia chiede rispetto”. Viene il dubbio che, più che con Fazio, ce l’abbia proprio con Macron. Se dite com’è triste Venezia, si vede che non avete mai visto Saxa Rubra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • eleonid

    06 Marzo 2019 - 07:07

    Avanti i i nuovi giovani rampanti. Ogni epoca ha i suoi.

    Report

    Rispondi

Servizi