cerca

Renzi è davvero come la Thatcher. Guardate che cosa ha detto oggi

29 Novembre 2014 alle 16:57

Grande polemica del sabato mattina, e oramai del sabato pomeriggio. E' riassunta nell'apertura di Repubblica.it.

 

 

Insomma il presidente del Consiglio, udite-udite, avrebbe detto che gli imprenditori in Italia sono "eroi del nostro tempo". Considerata la pressione fiscale totale superiore al 65%, per dirne una, non sarebbe nemmeno una dichiarazione così dirompente. Ma qualcuno ammetterà pure che Susanna Camusso, segretario generale della Cgil, col tic di vedere "Margaret Thatcher" in ogni dove, se la possa prendere. Soprattutto se a parlare è il segretario del principale partito della sinistra. Loda gli imprenditori e dimentica i lavoratori? 

 

Calma, calma, prima di andare avanti nella polemica. Perché Renzi, quella frase (che - ripetiamolo - non sarebbe stata certo scandalosa), non l'ha mai detta. Per fortuna c'è il video di Repubblica, che dura 5 minuti, dove potete controllare voi stessi. Altrimenti ho trascritto di seguito per voi i due passaggi in cui Renzi nomina gli "imprenditori": “Per chi è abituato a lavorare, voi artigiani della Cna, voi imprenditori della Cna, voi lavoratrici e lavoratori della Cna…”. “Sbaglia profondamente chi punta sulla rassegnazione, sul pessimismo. Ciascuno di voi è un imprenditore, un artigiano, un lavoratore. Sa perfettamente che partire la mattina con il grido 'tanto non ce la faremo mai' non è soltanto frustrante, rende impossibile l'impresa. Chi la mattina si alza e prova a fare il suo mestiere - e lo fa mettendosi in gioco tutto - è un eroe dei tempi nostri, è un eroe della quotidianità, ed è a queste persone che io rivolgo il mio saluto e anche l'appello: dateci una mano a cambiare l'Italia". 

 

Insomma, polemica fondata sul nulla? Esattamente. Il presidente del Consiglio Renzi, intervenendo al Congresso della CNA, cioè della Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media Impresa – che "rappresenta e tutela gli interessi delle imprese artigiane, delle PMI e di tutte le forme del lavoro autonomo", come c'è scritto sul loro sito – si appella a "imprenditori, artigiani, lavoratrici e lavoratori" e li chiama eroi. Però polemizziamo ancora un po' su questa interessante vicenda. Ce lo chiede il paese.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi