cerca

Landini (Fiom) salva Confindustria

Almeno in parte

29 Aprile 2013 alle 20:21

Oggi il segretario generale della Fiom, Maurizio Landini, annunciando la manifestazione dei metalmeccanici per il 18 maggio, ha addebitato la crisi a “scelte attuate dal governo Berlusconi prima e da quello Monti poi, appoggiati da una fetta di Confindustria”. “Una fetta”, come a precisare che anche una parte significativa degli industriali ha condiviso l’avversione dei sindacati per questi due governi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi