cerca

Cara Atene, c'è posta (anti austerity) per te

Cosa scrive il capo economista dell'Economist Intelligence Unit

30 Novembre 2012 alle 20:46

Cara Atene, c'è posta (anti austerity) per te. "Il rischio di un'uscita della Grecia dall'euro non è per niente svanito". Lo comunica in una lettera ai clienti Robin Bew, il capo economista dell'Economist intelligence unit, la branca di intelligence economica di cui si serve il noto settimanale inglese. "I costi sociali dell'austerity rimangono alti", si legge, e sebbene sia "significativo" l'accordo raggiunto dall'Eurogruppo per sbloccare nuovi prestiti e alleviare il peso dei rimborsi sul debito, la "Grecia rimane in una situazione difficile (dire straits, in originale) anche se "si è comprata da sola ancora un po' di tempo", come a dire che questa volta Atene si è meritata gli aiuti e potrebbe chiedere anche di più dopo i sacrifici approvati dal Parlamento. Stavolta non è merito dell'Europa se il popolo greco è riuscito a salvarsi dai mercati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi