cerca

Quando il WSJ ci avvertiva, ma tanto "tutto si aggiustava"

Editoriali caduti nel vuoto

1 Aprile 2012 alle 09:50

"Eppure il Wall Street Journal del 3 marzo ha riassunto la questione in brevi termini. L'Italia che 'vive al di sopra dei propri mezzi' dovrebbe ridurre il disavanzo di bilancio annulae dal 10 al 3 per cento del prodotto interno lordo e il debito pubblico da oltre il 100 per cento al 60 in cinque anni. Dunque, per cominciare, la nazione in cui le donne possono andare in pensione a 55 anni e gli uomini a 60 at full rates dovrebbe rinunciare a certi privilegi, o rassegnarsi all'emarginazione 'come la Grecia o il Portogallo'. Ma non se ne parla proprio d'annunciare tempi duri e pericolosi, anzi alla fine tutto s'aggiusta secondo Giulio Andreotti e qualche ministro overoptimistic". (Alberto Ronchey, Provate a spiegare l'Italia all'Europa, La Repubblica, 26 marzo 1992)

Fonte: Marco Damilano, Eutanasia di un potere, Editori Laterza

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi