cerca

La Grecia? Commissariarla, e poi portarla all'anagrafe

La curiosa proposta di un europarlamentare tedesco

5 Febbraio 2012 alle 12:46

“Cambiare il nome alla Grecia e ribattezzarla 'Hellas' in tutte le lingue”. Jorgo Chatzimarkakis, europarlamentare tedesco dell'Fdp, ha l'attenuante di avere origini greche. Altrimenti la sua proposta suonerebbe ancor più grottesca di quanto di per sé già non sia.

Parlando con la Bild Zeitung, l'esponente liberale al Parlamento Europeo ha spiegato che se vuole davvero riacquistare credibilità, la Grecia deve liberarsi del suo nome ormai logoro, sinonimo di un sistema politico corrotto ed inefficiente: “Il paese ha bisogno di un'immagine nuova”. Quando si dice aver colto il nocciolo della questione...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi