cerca

1920-2020, il centenario del regista

Il Fellini che è in noi anche senza aver visto i suoi film

È l’Italia in ciò che ha di più arcaico, insondabile, perenne. “Amarcord”, mitobiografia della nazione. Parlando di sé, delle sue ossessioni, della sua educazione cattolica, della vita in provincia e a Roma, ha parlato soprattutto di noi

20 Gennaio 2020 alle 11:12

Il Fellini che è in noi anche senza aver visto i suoi film
Ci sono i ristoranti all’estero che si chiamano “La dolce vita”. Ci sono le parole entrate nel vocabolario: “paparazzo”, “amarcord”, “vitellone”. Ci sono aeroporti, strade, piazzali, scuole medie e licei intitolati a Federico Fellini. Non è facile però trovare qualcuno sotto i trent’anni che abbia visto un suo film (interrogato vi dirà nel dubbio che Fellini era un “Maestro”). Fellini non si incontra quasi mai alla tv e non c’è traccia di Fellini su Amazon o Netflix. Nella migliore delle...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi