cerca

Alla politica serve il modello Netflix

Doveva distruggere il cinema e invece lo sta rilanciando a colpi d’innovazione. Nell’anno in cui Netflix è diventata grande i cinema non si sono svuotati ma si sono riempiti (più 13 per cento in Italia). Spunti per fare della concorrenza non una fonte di paura ma di opportunità

Claudio Cerasa

Email:

cerasa@ilfoglio.it

15 Gennaio 2020 alle 06:14

Alla politica serve il modello Netflix

Robert De Niro e Joe Pesci in "The Irishman" (foto LaPresse)

Dicevano che avrebbe distrutto il cinema, che avrebbe abbassato gli standard dei film, che avrebbe fatto diventare inutili le sale, che avrebbe reso le pellicole ostaggio di un algoritmo e che avrebbe ovviamente disincentivato per sempre a uscire dalle loro case tutti gli appassionati di cinema. E invece nulla di tutto questo è successo e tutti i soloni che negli ultimi anni hanno cercato di scaricare su Netflix i problemi dell’industria cinematografica mondiale non potranno non riconoscere oggi che l’industria...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Claudio Cerasa

Claudio Cerasa

Nasce a Palermo nel 1982, vive a Roma da parecchio tempo, lavora al Foglio dal 2005 e da gennaio 2015 è direttore. Ha scritto qualche libro (“Le catene della sinistra”, con Rizzoli, “Io non posso tacere”, con Einaudi, “Tra l’asino e il cane. Conversazione sull’Italia”, con Rizzoli, “La Presa di Roma”, con Rizzoli, e "Ho visto l'uomo nero", con Castelvecchi), è su Twitter. E’ interista, ma soprattutto palermitano. Va pazzo per i Green Day, gli Strokes, i Killers, i tortini al cioccolato e le ostriche ghiacciate. Due figli.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • J.Wrangler

    J.Wrangler

    15 Gennaio 2020 - 09:06

    G.D.(Gentile Direttore), Netflix in Italia ha 1 milione e mezzo di abbonati ma le tasse(basse naturalmente)le paga nei Paesi Bassi: "cominciamo"ha fargli pagare le tasse relative al suo business italiano (come vede ogni tanto un po di sovranità non guasta; e così per tutte le newcomer multinazionali.

    Report

    Rispondi

Servizi