Nel tempo della clausura 2.0

A colloquio oltre le grate con la Reverenda Madre del convento di Ibla. Ha in mano lo smartphone

19 Marzo 2018 alle 10:24

Nel tempo della clausura 2.0
E’ sordo il rumore di una porta che si chiude alle spalle. Ha il tonfo plumbeo di una condanna. Suona di eternità. Di giudizio. Di pena.   Provate a entrare in questo convento di clausura, incastonato tra le mura barocche di Ibla. Mistica ingannatrice a parte, se pur consci del ritorno subitaneo alla libertà, quel portone che si chiude facendo tremare tutti i cardini spaura il cuore. Viene difficile pensare che dentro le mura antiche ci sia un angolo di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi