cerca

E venne il regno di Erode

L’avviso dei Magi: è arrivato il Messia. I tormenti del re di Giudea. Un racconto evangelico, o quasi

25 Dicembre 2017 alle 06:19

E venne il regno di Erode

Joos van Cleve, “La Vergine e il Bambino”, 1525

Si aggirava per le vaste stanze, i lunghi corridoi, i saloni rivestiti di marmi preziosi o decorati da stucchi e affreschi di paesaggi, di uccelli, di ghirlande di fiori colorati; era ansioso e preoccupato, una smorfia gli attraversava il volto sofferente: si affacciava a un’ampia finestra, cercando aria fresca e un cielo azzurro che lo ristorassero… ma il cuore cominciava a battergli forte e disordinato, gli sembrò d’un tratto che i cespugli, i rovi, la macchia dei cactus, i ciuffi...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Angiolo Bandinelli

Nato a Chianciano nel 1927. Vive a Roma. Dirigente di “Radicali italiani” e dell’Associazione “Luca Coscioni”. Segretario nazionale del Partito Radicale nel ‘69, ‘71 e ‘72. Deputato nella 9^ legislatura, consigliere comunale a Roma nel 1979. Negli anni ’50-‘60 ha collaborato al “Mondo” di Mario Pannunzio. Ha diretto giornali e riviste d’area, collane editoriali. Saggi, versi, prose, racconti, traduzioni letterarie dall’inglese (Eliot, “the Waste Land”; D.G. Rossetti, “The house of life”; Yeats, “The Tower”; Stevenson, “The Merry Men”, Robert Lowell, Gary Snyder, ecc.) e dal francese (Hugo, Mallarmé, Baudelaire, B. Péret, F. Jammes, ecc.). Collabora a giornali e riviste.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi