cerca

Il card. Ruini al Foglio: "Dal Papa nessun sostegno alla legge sul fine vita"

"Il Papa ha ribadito la dottrina di sempre, le sue parole sono state strumentalizzate". Domani l'intervista integrale sul Foglio

17 Novembre 2017 alle 17:13

Il card. Ruini al Foglio: "Il Papa ha ribadito la dottrina di sempre, le sue parole sono state strumentalizzate"

Foto LaPresse

Roma. “Il messaggio di Papa Francesco al meeting europeo della World Medical Association non contiene alcuna novità dottrinale rispetto a quanto affermato già sessant'anni fa da Pio XII e poi ribadito in maniera particolarmente autorevole da Giovanni Paolo II”, dice il cardinale Camillo Ruini, già presidente della Conferenza episcopale italiana dal 1991 al 2007, in un'intervista che domani sarà pubblicata integralmente sul Foglio.

 

“Il messaggio del Papa non è tuttavia una semplice ripetizione di quanto già affermato dal Magistero della chiesa: si cala infatti nella situazione di oggi, nella quale gli interventi medici sul corpo umano diventano sempre più efficaci, senza però che questo equivalga in ogni caso a promuovere la salute”.

 

Però, aggiunge Ruini, “secondo una prassi ormai consolidata, le parole del Papa sono state applicate immediatamente, e impropriamente, alla situazione politica italiana, interpretandole come un sostegno all'approvazione della proposte di legge sulle dichiarazioni anticipate di trattamento. Si tratta di un pesante fraintendimento, visto che tale proposta autorizza di fatto l'eutanasia, espressamente esclusa invece da Papa Francesco”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • giantrombetta

    18 Novembre 2017 - 08:08

    Ogni intervento di Papa Francesco si cala pesantemente nella politica italiana, e sempre nella direzione che piace ad un verso di quella politica. Smentirlo non pare neppure segno d’astuzia, con il massimo rispetto per chi si adopera per cercar di farci capire che con Francesco nulla sarebbe cambiato rispetto alla linea dei suoi due autorevolissimi predecessori.

    Report

    Rispondi

Servizi