Mimmo Borrelli a Napoli e Lucy Prebble a Roma

Cosa vedere a teatro nel weekend

28 Aprile 2018 alle 06:00

Mimmo Borrelli a Napoli e Lucy Prebble a Roma

“Una favola di anime, uomini e bestie”, uno spettacolo “sulla paternità e le sue e le mie paure, non così tanto nascoste”, afferma Mimmo Borrelli a proposito della sua nuova creazione. Un testo di 2.500 versi, tredici attori sulla scena, due blocchi autonomi presentati in giorni diversi sono le caratteristiche di uno spettacolo complesso, lontano dal già visto. I racconti di amore, di morte, di magia, di bene e di male s’intrecciano costruendo un universo di emozioni radicato nella sensibilità del drammaturgo partenopeo, che si domanda se sia ancora auspicabile creare vita nella nostra società.

Napoli, Teatro San Ferdinando. “La Cupa. Fabbula di un omo che divinne un albero”, di Mimmo Borrelli. Fino al 6 maggio

info: teatrostabilenapoli.it

 


 

Vincitrice nel 2012 del Critics’ Circle Award come miglior nuovo testo, quest’opera della drammaturga anglosassone Lucy Prebble sottende una domanda: “Cos’è che ci rende noi stessi?”. Connie e Tristan si prestano a esperimenti farmaceutici all’interno di un’elegante clinica. I due s’innamorano, ma devono capire se questo sentimento sia una passione reale o “l’effetto” della dopamina contenuta nei farmaci che i due assumono ad alti dosaggi. La regia è affidata a Silvio Peroni, sulla scena troviamo Alessandro Federico, Alessia Giangiuliani, Sara Putignano, Giuseppe Tantillo.

Roma, Sala Umberto. “The Effect”, di Lucy Prebble. Fino al 29 aprile

info: salaumberto.com

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi