cerca

#fermiafiumicino. Cronaca di un volo mai partito

Cronaca su Twitter di un volo mai decollato.

11 Febbraio 2012 alle 09:00

Ieri sera mi è toccata una disavventura tra il surreale, il ridicolo e lo scandaloso. Alle 21.40 avrei dovuto prendere un aereo Alitalia per Torino. Arrivato all'aeroporto la situazione meteo era la seguente: un po' di pioggia e tanto freddo. Imbarco quasi puntuale, alle 21.20. Appena saliti sull'aeromobile, notiamo dal finestrino che ha cominciato a nevicare forte. Poco male, pensiamo, ormai siamo a bordo. A quel punto è cominciata la disavventura che io, armato di iPhone, ho cominciato a raccontare su Twitter, creando l'hashtag #fermiafiumicino. Da un iniziale titardo di 20 minuti dovuto al "deicing", un'operazione necessaria per "sghiacciare" le ali e il motore dell'aereo, i disservizi dell'aeroporto ci hanno costretti a una permanenza a bordo di oltre 4 ore fino a quando, poco prima delle 2, il comandante ci ha fatto sapere che il volo era stato cancellato: troppi aerei da sghiacciare, pochi mezzi per farlo, e soprattutto nessuno che dalla torre di controllo coordinasse questo lavoro. Nessuno della cabina di pilotaggio, pare, è mai riuscito a sapere quanto tempo mancasse a una nostra possibile partenza. La mia cronaca è nata per divertimento, più per segnalare le mia situazione agli amici che mi seguono su Twitter e mi sapevano in partenza che altro. E' diventato di colpo, grazie a retweet e citazioni, un racconto seguito da un sacco di gente che partecipava, mi chiedeva novità, interagiva, rideva, (a un certo punto qualcuno ha creato persino l'hashtag #aiutiamoVietti). Ho cercato di raccontare il disagio a bordo in modo leggero, cercando di sorridere delle assurdità che stavano capitando, della sobrietà con cui i passeggeri piemontesi reagivano alle notizie sempre più grottesche ("E' il comandante che vi parla, ma solo per parlarvi, tanto non so niente") e delle proteste che con il passare dei minuti crescevano. Se avete voglia di leggere come è andata la nostra permanenza sull'aereo AZ1419 di ieri diretto a Torino (nelle nostre condizioni c'erano almeno altri 20 aerei, pare) trovate tutti i tweet qui, dal più recente al più vecchio. Se volete seguirmi su Twitter, io sono @pierovietti.

P.S. Pare che riuscirò a partire con il volo delle 10.30 di questa mattina. Se non nevica di nuovo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi