cerca

Giornalista, ma che dici?

Ce le cantiamo e ce le suoniamo.

Segui Piero Vietti su Twitter

25 Novembre 2011 alle 17:08

L'Italia ha scoperto Twitter, e in particolar modo lo hanno fatto i giornalisti, che come già ho raccontato tante volte hanno trasformato la massa informe di pensierini lanciati nella rete dai cinguettatori italiani in un complesso "popolo di Twitter". Da quando Fiorello lo ha reso nazional popolare, poi, Twitter è sulla strada per diventare il nuovo Facebook. Detto questo, è un grande strumento, e tanti bravi giornalisti (presenti esclusi) twittano cose interessanti, spunti intelligenti, notizie (e anche tante cazzate). Se non avete voglia di cercarli tutti e mettervi a seguirli uno per uno, cliccate qui, dove Fps media li ha raccolti e divisi per categorie.

P.S. Il Foglio non ha un colonnino dedicato come altri giornali, peccato. Ma i foglianti li trovate sotto CARTASTAMPATA.

P.P.S. Il sottoscritto, come sapete, potete seguirlo qui.

Piero Vietti

Piero Vietti

Nato a Torino nel 1981. Caporedattore, ha seguito e segue lo sviluppo digitale del Foglio, in cui lavora dal 2007. Ha un passato teatrale e radiofonico e un presente intenso. Per il futuro si sta organizzando con la necessaria ironia. Sposato, ha tre figli. Cuore granata.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi