cerca

"Siamo sotto attacco!"

I giornali non muoiono mai, e le notizie si devono continuare a dare. Anche dopo un attentato terroristico?

Segui Piero Vietti su Twitter

22 Luglio 2011 alle 19:32

I giornali non muoiono mai, e le notizie si devono continuare a dare. Anche se un attentato terroristico ti rade al suolo la redazione? Pare di sì. Impressionante la home page del giornale norvegese la cui redazione è ospite nel palazzo sventrato dall'autobomba che ha colpito Oslo. "Siamo sotto attacco!", grida il titolo.

Segui Piero Vietti su Twitter

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi