cerca

Matteo Renzi e Fantozzi

Onore a Matteo Renzi, sindaco trentaseienne di Firenze, che critica il fancazzismo dei dipendenti del suo Comune.

Segui Piero Vietti su Twitter

19 Luglio 2011 alle 11:05

Onore a Matteo Renzi, sindaco trentaseienne di Firenze, che critica il fancazzismo dei dipendenti del suo Comune: "Chiamarli Fantozzi sarebbe far loro un complimento", dichiara dalle pagine di Sport Week. "I dipendenti di Palazzo Vecchio timbrano alle 14 e già un quarto d'ora prima sono in coda col cappotto, pronti ad uscire".

Poi, rispondendo alla domanda del giornalista, "Non si possono licenziare?", dice un'altra grande verità: "Eh no, ci sono le tutele. Ecco, vuole sapere qual è l'organizzazione più lontana dalla mia generazione? I sindacati".

Qui sotto la scena cult.

Segui Piero Vietti su Twitter

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi