cerca

Che fine ha fatto il regime?

Dubbi post elettorali.

Segui Piero Vietti su Twitter

18 Maggio 2011 alle 16:45

Come giustamente nota Pigi Battista oggi sul Corriere, al centrosinistra è bastato prendere qualche voto in più del centrodestra in alcune città, e di colpo abbiamo smesso di sentire i lamenti sul regime, sul tiranno da abbattere con ogni mezzo (anche e soprattutto giudiziario) e sulla dittatura giornalistico-televisiva del Cav. che non lascia spazio a nessuna opinione dissenziente.

Ma come? E il fascismo che fine ha fatto? Veramente bastava un primo turno di elezioni amministrative vinto a Milano per abbattere il mostro e far cambiare il vento?

Dubbio: forse, allora, non siamo proprio in un regime.

Segui Piero Vietti su Twitter

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi