cerca

Clima caldo e tempo freddo? Mah…

Quando finirà il ritornello?

21 Maggio 2010 alle 17:51

Quando ai ferrei sostenitori del riscaldamento globale causato dall'uomo che urlano all'aumento indiscriminato delle temperature globali facciamo notare che a fine maggio a Roma si dorme ancora con il piumino e che la sera spesso fa ancora troppo freddo per mangiare all'aperto, la risposta automatica che ci sentiamo rivolgere è: "Ma che c'entra, una cosa è il clima, un'altra il tempo". Quiandi, ricapitolando: il clima è caldo ma il tempo freddo? Ecco, mi chiedevo io, ma se la cosa continua per un po' (diciamo un paio d'anni), possiamo almeno dire che le estati roventi e gli inverni miti che i catastrofisti ci prospettavano qualche anno fa ancora non si sono viste? Mi ha risposto provvidenzialmente questo articolo di Guido Guidi su Climate Monitor. Leggetelo. E copritevi che poi prendete freddo!

Piero Vietti

Piero Vietti

Nato a Torino nel 1981. Caporedattore, ha seguito e segue lo sviluppo digitale del Foglio, in cui lavora dal 2007. Ha un passato teatrale e radiofonico e un presente intenso. Per il futuro si sta organizzando con la necessaria ironia. Sposato, ha tre figli. Cuore granata.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi