cerca

Lo stop dei voli anche causato dall'ignoranza

Non per la cenere vulcanica.

20 Aprile 2010 alle 16:22

Secondo il Cnr "il livello di polveri giunto sui cieli italiani è davvero poco rilevante e assolutamente non preoccupante. L'emergenza in Italia  stata creata per mancanza di informazioni e di stazioni di rilevamento in alta quota che avrebbero potuto misurare la situazione con maggior precisione. Si parla di un PM10 di circa 25 microgrammi al metro cubo dove il limite europeo è a 50. In Inghilterra, i valori si attestavano intorno ai 350. Tutte le decisioni di questi giorni sono state prese in assenza di misure empiriche, non c'era nessuna evidenza che la nube fosse effettivamente sui cieli italiani". Dire che l'avevamo detto è brutto?

Qui potete leggere maggiori informazioni sul comunicato del Cnr

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi