cerca

A proposito di baleniere e pirati speronati

Il Foglio ne aveva già parlato tempo fa.

7 Gennaio 2010 alle 12:30

Oggi sui giornali si legge la notizia della baleniera giapponese che ha speronato e distrutto un'imbarcazione (un trimarano) di un gruppo di pirati-attivisti che cercano di impedire la caccia alle balene. Questi pirati si chiamano Sea Shepherd, piacciono ai salotti del pensiero liberal, hanno poco di ecologista e molto di criminale. Mattia Ferraresi ne aveva parlato sul Foglio qualche tempo fa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi