cerca

Se pensi che abbia torto è perché non capisci

E' questo il pensiero di fondo dei climatologi catastrofisti di fronte a chi è scettico.

16 Dicembre 2009 alle 23:24

E' questo il pensiero di fondo dei climatologi catastrofisti di fronte a chi è scettico. "Se sei ancora scettico è perché non hai le conoscenze adeguate, non sai di che parli, quindi devi tacere". A me personalmente è capitato di sentirmelo dire, in una trasmissione tv, da uno dei tanti catastrofisti saccenti che disprezzano il loro interlocutore. Ma non è che forse il problema sono i catastrofisti che non riescono ad essere convincenti? Lo spiega bene un meteorologo, qui.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi