cerca

2010 più caldo di tutti. Già, come il 2007

Il Met Office inglese ci prova ancora.

11 Dicembre 2009 alle 11:11

A forza di spararle grosse, il rischio di perdere credibilità aumenta: il Met Office, il centro per le previsioni ufficiali in Inghilterra, quello che da anni lavora sui dati delle temperture che gli passa il Cru dell'Università dell'East Anglia (sì, proprio quella delle e-mail degli scienziati che "truccavano" quei dati), ha detto che sicuramente il 2010 sarà l'anno più caldo della storia. Altro che 1998, al confronto quell'anno (ad oggi il più caldo) sarà come una brezza primaverile. Possiamo tirare un sospiro di sollievo, allora: il Met Office disse anche che il 2007 sarebbe stato il più caldo di tutti (non è nemmeno nella famosa top 10) e che lo scorso inverno (che ha visto le coste inglesi circondate dai ghiacci) sarebbe stato tiepido.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi