cerca

Il Corriere ne spara un'altra

Pressapochismi.

10 Settembre 2009 alle 17:43

Dopo questo, leggiamo oggi questo articolo sul sito del Corriere. In sintesi, l'ennesima equipe di scienziati avrebbe scoperto e dimostrato che il pianeta Terra si stava raffreddando da esattamente 1950 anni, quando l'uomo ha fatto invertire la tendenza. Così. Dall'1 al 1950 dopo Cristo la temperatura media stava scendendo. Dal 1951 ha cominciato a salire. Due annotazioni:

1. La tendenza al ribasso o al rialzo delle temperature si nota sul lungo periodo, non certo in pochi anni. Il fatto – per esempio – che per qualche secolo la Groenlandia ("Terra verde") fosse abitata o che in Inghilterra si coltivasse la vite dovrebbe far tirare le stesse conclusioni agli scienziati così pronti a puntare il dito contro l'uomo (e far venire almeno qualche scrupolo all'articolista del Corriere). Che oggi faccia più caldo di ieri non vuole per forza dire che la tendenza sul lungo periodo si sia invertita.

2. Riportiamo fedelmente dall'articolo: "Dalla nascita di Cristo alla metà del Novecento le temperature medie della Terra mostrano un’inequivocabile linea di tendenza verso il raffreddamento, pure considerando l’avvento di periodi relativamente più caldi come il cosiddetto optimum medioevale". Ecco, appunto: l'optimum medioevale è stato "più caldo" di questo. Proseguiamo la lettura: "Poi, nell'ultimo mezzo secolo abbondante, si è manifestata una netta inversione: per la prima volta in 2000 anni, non solo la Terra sta attraversando un periodo eccezionalmente caldo, ma di ampiezza tale da rovesciare la precedente e consolidata discesa verso il freddo (vedi grafico)". E allora vediamolo, questo grafico:

 

 

 

 

 

Se è vero quanto affermato (ed è vero storicamente), dov'è "l'optimum medioevale" comunque più caldo di oggi? Quello che si vede è una linea con qualche picco che alla fine impazzisce e fugge verso temperature infernali (che ad oggi non si registrano affatto). Delle due, l'una: o questo grafico è assolutamente fasullo, oppure (più probabile) si riferisce alle proiezioni fatte con i computer, quindi non verificate né certe, ma soprattutto non accora verificatesi.

Secondo il capo dell'equipe, Darrel Kaufman, "il raffreddamento doveva continuare", e invece l'uomo cattivo ha cominciato a emettere tanto gas da cambiare il ciclo millenario della Terra. C'è da scommettere che se il professor Darrel e il Corriere della Sera ci fossero stati durante l'optimum medievale avrebbero scritto le stesse cose. O no?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi