cerca

Il collasso della civiltà e l'Unione europea

Aridatece Vaclav Klaus.

15 Luglio 2009 alle 17:37

Mentre sull'Independent leggiamo che "i cambiamenti climatici porteranno la civiltà al collasso" (che novità, eh?), scopriamo che il nuovo presidente in carica dell'Unione europea, Fredrik Reinfeldt, ha le idee chiare:

STRASBURGO, 15 LUG - La sfida posta tra i cambiamenti climatici è ''per la nostra generazione una questione di vita o di morte''. Lo ha detto il presidente di turno dell'Ue, il premier svedese Fredrik Reinfeldt, illustrando il programma della presidenza svedese davanti al Parlamento europeo. ''Il mondo ha la febbre che sta salendo e sta a noi reagire'', ha aggiunto il premier svedese. Gli effetti dei cambiamenti climatici ''saranno drammatici'' e quindi, ha detto ancora Reinfeldt, ''dobbiamo agire adesso''. (ANSA).

Noi, però, preferivamo quello che c'era prima di lui.

Piero Vietti

Piero Vietti

Nato a Torino nel 1981. Caporedattore, ha seguito e segue lo sviluppo digitale del Foglio, in cui lavora dal 2007. Ha un passato teatrale e radiofonico e un presente intenso. Per il futuro si sta organizzando con la necessaria ironia. Sposato, ha tre figli. Cuore granata.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi