cerca

Stessa spiaggia stesso mare

Non vendete le vostre case in Liguria.

20 Maggio 2009 alle 12:00

In questo articolo del Telegraph, il geologo e fisico Nils-Axel Mörner, ex direttore dell'INQUA, la Commissione internazionale sui cambiamenti del livello del mare dice una cosa semplicissima: "L'aumento del livello dei mari è la più grande bugia mai raccontata". Senza giri di parole, il professore spiega che misurazioni e analisi negli ultimi anni hanno dimostrato che la paura di un mondo che sarà coperto dall'acqua è assolutamente infondata: "se mai ci sarà un aumento in questo secolo sarà al massimo di una decina di centimetri". Se mai ci sarà. Le previsioni sbagliate sono frutto "di modelli compuerizzati" e non frutto di "osservazioni sul campo". Mörner sul campo ci è andato, invece. Ad esempio alle Maldive, dove hanno scoperto che l'acqua non sta affatto aumentando. La sua equipe ha chiesto allora al presidente di mostrare alla popolazione un video in cui spiegava che non dovevano preoccuparsi. Il governo gli ha negato il permesso. Lo stesso è successo in altri posti del mondo, dove i gverni terrorizzano la gente prefigurando scenari apocalittici.
Ma la cosa più divertente è forse la chiusa dell'intervista: negli ultimi due report dell'Ipcc, dice Mörner, tra i 22 autori delle previsioni sul livelo dei mari "non c'è un solo esperto della materia. Non uno".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi