cerca

Non ci delude mai

Non ci delude mai. Al Gore è tornato a cavalcare un dei suoi cavalli di battaglia preferiti.

20 Maggio 2009 alle 10:32

Non ci delude mai. Al Gore è tornato a cavalcare un dei suoi cavalli di battaglia preferiti.

(ANSA) - ROMA, 18 MAG - ''L'intera calotta polare artica puo' scomparire d'estate nell'arco di cinque anni''. Cosi' l'ex vicepresidente Usa, premio Nobel per la pace 2007, Al Gore, in un messaggio inviato al convegno organizzato dal Centro per un futuro sostenibile, oggi nella Sala della Lupa alla Camera dei deputati. ''L'Artico - continua Rutelli, presidente della Fondazione, leggendo il messaggio di Al Gore - si sta riscaldando a un tasso senza precedenti''. I nuovi dati, disponibili sulla base di alcune ricerche condotte da sottomarini, indicano che, rileva ancora il messaggio di Al Gore, ''meta' del ghiaccio si è già fuso in 20 anni'', producendo dei gas dannosi per la tundra e, minacciando ''il raddoppio del riscaldamento globale''.

Noi ci limitiamo a ricordare questo e questo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi